I numeri di... Roma-Atalanta 0-2 - Fonseca perde la sua prima partita sulla panchina romanista. Gollini salva gli ospiti e Zapata spezza l'equilibrio

26.09.2019 22:15 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Valdarchi
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
I numeri di... Roma-Atalanta 0-2 - Fonseca perde la sua prima partita sulla panchina romanista. Gollini salva gli ospiti e Zapata spezza l'equilibrio

Dopo le vittorie contro Sassuolo, Basaksehir e Bologna, la Roma viene fermata nella sfida casalinga all'Atalanta. Le due squadre giocano una partita attenta, ma i nerazzurri nella seconda metà della ripresa riescono a mantenere alta l'intensità, portando a casa i tre punti grazie alle reti di Zapata e de Roon. Gli uomini di Fonseca dovranno essere bravi a reagire subito, visto che domenica si torna in campo al "Via del Mare" di Lecce.

LE STATISTICHE - I numeri di Roma-Atalanta raccontano una gara equilibrata sotto vari aspetti. Le occasioni da gol totali sono 5 per la Roma e 6 per l'Atalanta, mentre i tiri nello specchio della porta sono gli stessi: 4. Il primo gol bergamasco nasce da una brutta palla persa dalla Roma, fattore determinante in tutti i 90 minuti di gioco: i giallorossi hanno perso 17 palloni, mentre gli uomini di Gasperini soltanto 7. Il possesso palla è risultato leggermente in favore degli ospiti: 53% Atalanta, 47% Roma.
Fonseca perde la sua prima partita da quando siede sulla panchina romanista e la Roma torna a non segnare all'Olimpico, in campionato, dopo 500 giorni: l'ultima volta fu in occasione di Roma-Juventus 0-0 del 13 maggio 2018.
Tabù Atalanta: salgono a 6 le gare casalinghe senza vittorie conto la Dea. L'ultimo successo risale a sabato 12 aprile 2014, gara terminata 3-1 in favore dei giallorossi.

I SINGOLI - Come accaduto per Pau Lopez a Bologna, Gollini salva il risultato per l'Atalanta in momenti decisivi dell'incontro. L'estremo difensore italiano effettua 2 parate decisive: una su Dzeko nel primo tempo, l'altra su Kalinic con i piedi sul risultato di 0-1.
Prestazione maiuscola anche per uno degli ex: Rafael Toloi. Il centrale brasiliano ha collezionato 6 contrasti vincenti, un muro per l'attacco romanista.
Lasciato in panchina all'inizio, l'ingresso di Duvan Zapata ha cambiato la gara. Il centravanti è riuscito a portare in avanti l'Atalanta con l'unico tiro in porta della sua partita: cinico.
In una Roma abbastanza spenta, c'è da evidenziare comunque il rendimento di Lorenzo Pellegrini, sempre più al centro della squadra di Fonseca. Il numero 7 ha provato ad ispirare i suoi compagni, senza troppa fortuna questa volta, con 5 passaggi chiave.

ROMA-ATALANTA 0-2 - MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE 2019 (19:00) - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+3'
Marcatori: 71' Zapata (A), 90' de Roon (A).
Ammoniti: 25' Kjaer (A), 40' Zaniolo (R), 89' Jesus (R).
Possesso palla: 47% (R) - 53% (A)
Tiri totali: 8 (R) - 11 (A)
Tiri in porta: 4 (R) - 4 (A)
Occasioni da gol: 5 (R) - 6 (A)
Parate: 2 (R) - 2 (A)
Falli commessi: 18 (R) - 11 (A)
Contrasti: 13 (R) - 25 (A)
Palle recuperate: 16 (R) - 11 (A)
Palle perse: 17 (R) - 7 (A)
Angoli: 5 (R) - 1 (A)
Fuorigioco: 2 (R) - 4 (A)
Passaggi riusciti: 360 (R) - 442 (A)