I numeri di... Roma-Shakhtar Donetsk 3-0 - Gli ucraini tengono il pallone e i giallorossi creano le occasioni. Impatto decisivo sul match di El Shaarawy

12.03.2021 22:23 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Danilo Budite

Arriva una grande vittoria per la Roma, che liquida lo Shakhtar Donetsk con un secco 3-0, guadagnando una bella fetta di qualificazione ai quarti di finale. Gli ucraini giocano con una linea sorprendentemente alta, con i giallorossi che tentano a più riprese di sorprenderla e ci riescono con l'ottimo suggerimento di Pedro per Pellegrini che porta avanti i suoi. Nel secondo tempo lo Shakhtar parte forte, ma la Roma resiste e dopo aver fallito due grandi occasioni trova il 2-0 con un gol fantastico di El Shaarawy, che supera due uomini e con uno scavetto buca Trubin. Arriva poi anche il tris di Mancini che chiude ill match e, forse, anche il discorso qualificazione.

LE STATISTICHE - La Roma lascia il pallino dell'azione spesso in mano allo Shakhtar, cercando di sfruttare l'inaspettato baricentro molto alto degli avversari. I giallorossi creano tanto, ma sprecano pure. Per fortuna gli ucraini non riescono a sfruttare le possibilità che gli capitano, trovando anche un ottimo Pau Lopez a sbarrargli la strada. Ciò che conta comunque alla fine sono i tre gol e la qualificazione a quart che ora si fa molto più vicina.

I SINGOLI - Torna al gol El Shaarawy, il primo della sua seconda avventura a Roma. Il Faraone entra al posto di Pedro e dà una sterzata all'attacco giallorosso. Prima sbaglia un gol grossolano, poi però si riscatta inventandosi il gol del 2-0. Potrebbe anche segnarne un altro, ma Trubin gli nega la gioia. Su 7 tiri in porta complessivi, tre sono arrivati dal Faraone. È tornato titolare anche Villar, pedina fondamentale a centrocampo come testimoniano i 4 contrasti effettuati, più di tutti. Infine, da segnalare il 100% di passaggi riusciti di Diawara, altra pedina ormai cruciale a centrocampo.

ROMA-SHAKHTAR DONETSK 3-0 – GIOVEDÌ 11 MARZO 2021 (21:00) – OLIMPICO

Durata incontro: 
Marcatori: 23' Pellegrini (R), 73' El Shaarawy (R), 77' Mancini (R)
Ammoniti: 55' Kumbulla (R), 58' Alan Patrick (S), 74' Maycon (S), 75' Taison (S), 83' Mancini (R).
Possesso palla: 40% (R) - 60% (S)
Tiri totali: 10 (R) - 7 (S)
Tiri in porta: 7 (R) - 4 (S)
Palle recuperate*: 39 (R) - 34 (S) 
Falli commessi: 21 (R) - 7 (S)
Angoli: 7 (R) - 3 (S)
Fuorigioco: 4 (R) - 3 (S)
Passaggi riusciti: 312 (R) - 539 (S)
Accuratezza passaggi: 81% (R) - 87% (B)

*per palle recuperate si intendono: palle spazzate via, tackles riusciti, duelli aerei vinti, duelli a terra vinti, duelli 50%-50% vinti.