Rinnovo Pellegrini - Incontro tra l'agente e Pinto, discorso rinviato a fine anno

09.03.2021 08:13 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
Rinnovo Pellegrini - Incontro tra l'agente e Pinto, discorso rinviato a fine anno
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il suo corner ha consentito a Gianluca Mancini di insaccare di testa il gol vittoria contro il Genoa. In campo dà sempre tutto e Fonseca non gli consente mai di tirare il fiato ma è lui stesso a non volersi mai fermare, giocando spesso con vistose fasciature. Lorenzo Pellegrini è anima e corpo di questa Roma: sulla trequarti o in mediana, si mette sempre a disposizione della squadra.
Paulo Fonseca ha sempre avuto parole di miele nei suoi confronti, non levandolo quasi mai dal campo, mentre Tiago Pinto, appena arrivato a Roma, ha dichiarato che il calciatore “incarna il nostro progetto, un giocatore giovane, di talento e profondamente legato alla Roma. Faremo tutto il possibile per concretizzare il rinnovo".
Concetto ribadito dal General Manager giallorosso poche settimane fa: “È un giovane di talento, ma è anche un lavoratore molto forte e dedito al lavoro, siamo ottimisti e contiamo di fare tutto, rivedremo a breve il suo agente”.

INCONTRO – A tal proposito, come appreso da Vocegiallorossa.it di recente il procuratore di Pellegrini (il cui contratto scade nel 2022) ha incontrato proprio Pinto. L’incontro è servito più che altro per conoscersi e per parlare dei calciatori che la GP Soccer And Management, la società che getisce la procura di Pellegrini, ha a Trigoria (ricordiamo Zalewski e Ciervo, tra i più grandi). Si è parlato, ovviamente, anche del numero 7 giallorosso ma si è trattato di un incontro interlocutorio perché adesso a Trigoria la priorità è solo quella di focalizzarsi sulla stagione. È il momento più delicato dell’anno, quello in cui ogni energia, ogni pensiero deve essere indirizzato al campo. In Europa League non si può più sbagliare ma anche in campionato ogni punto perso potrebbe essere fatale a fine anno. Ecco perché le parti si sono lasciate con la promessa di rivedersi a fine stagione per iniziare concretamente a parlare di Lorenzo Pellegrini e ad entrare nel vivo della trattativa.