ESCLUSIVA VG - M5S, De Vito: "Sul Flaminio incoerenza del Pd. L'impianto è più idoneo per lo stadio della Roma"

05.05.2015 12:24 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
ESCLUSIVA VG - M5S, De Vito: "Sul Flaminio incoerenza del Pd. L'impianto è più idoneo per lo stadio della Roma"

Perché non utilizzare e riqualificare lo stadio Flaminio invece di costruire ex novo lo stadio a Tor di Valle? Questo il senso della lettera aperta che il Movimento 5 Stelle ha indirizzato questa mattina al presidente della Roma, James Pallotta: “Noi siamo sempre stati favorevoli alla costruzione della stadio della Roma – esordisce ai microfoni di Vocegiallorossa.it Marcello De Vito, capogruppo M5S al Campidoglio – ma deve essere fatto nel rispetto della legge. Lo stadio Flaminio sarebbe più idoneo e più sostenibile. Attualmente, invece, ben l'86% del progetto riguarda qualcosa di diverso dallo stadio e ciò è inaccettabile. Il Flaminio è situato in una buona posizione, è amato da tutti i romani, è ben collegato e sarebbero necessari quindi minori investimenti per riqualificarlo. Curiosamente, quando lo proponemmo diversi esponenti del Pd ci dissero che lì si sarebbero svolti i lavori per la Città della Scienza mentre ora apprendiamo che il Sindaco Marino pubblicherà a breve un bando per ristrutturare e riqualificare l'impianto. È un'incoerenza ma noi ne approfittiamo, cogliamo la palla al balzo e chiediamo al presidente Pallotta di valutare l'ipotesi Flaminio”.