ESCLUSIVA VG - Ag. Faticanti sull'esordio in Prima Squadra: "Giacomo è un predestinato. Romano e romanista da sempre"

28.10.2022 22:50 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA VG - Ag. Faticanti sull'esordio in Prima Squadra: "Giacomo è un predestinato. Romano e romanista da sempre"
© foto di Luciano Sacchini

L'Avv. Alessandro Floris, che cura gli interessi del centrocampista '04 Giacomo Faticanti con il Reset Group di Davide Lippi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di VoceGialloRossa.it in merito all'esordio con la Prima Squadra dell'AS Roma del suo assistito, subentrato, al 78', a Lorenzo Pellegrini in occasione della 5ª giornata del Gruppo C della fase a gironi della UEFA Europa League 2022/2023, che ha visto i giallorossi del portoghese José Mourinho vincere 2-1 contro i finlandesi dell'HJK Helsinki (Helsingin Jalkapalloklubi vs AS Roma 1-2, 27 ottobre 2022) presso la Bolt Arena:

"Seguo Giacomo da quando aveva 14 anni - dichiara l'avvocato -. Non ho mai dubitato che questo momento sarebbe arrivato. Giacomo è un predestinato. Il fatto che sia entrato un un momento così delicato, con il risultato in bilico, è significativo oltre ad essere una mossa coraggiosa, che dà fiducia".

L'esordio è solo un punto di partenza visto che, in estate, il suo assistito ha rinnovato fino al 2026 con il club giallorosso.
"Abbiamo rinnovato con la Roma, con fiducia reciproca, poiché Giacomo, prima di esserne un calciatore, è un tifoso di questa squadra".

Faticanti, in quanto calciatore e tifoso di questa squadra, raccoglie un'eredità importante.
"Sono consapevole che indossare questa maglia, da romano e romanista, rappresenta una doppia responsabilità ma, al tempo stesso, è un enorme orgoglio oltreché un'importantissimo stimolo. L'esordio con questa maglia non è un punto di arrivo ma un punto di partenza, un nuovo inizio. Siamo felici e non nascondo che siamo anche tanto ambiziosi. In questo momento, ci sarà bisogno di pazienza per sfruttare al meglio ogni singola occasione che verrà concessa al fine di completare il percorso di crescita di Giacomo".