Il Premier Conte: "Le misure restrittive non dureranno sino al 31 luglio"

24.03.2020 19:05 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Il Premier Conte: "Le misure restrittive non dureranno sino al 31 luglio"
Vocegiallorossa.it

Durante la conferenza stampa odierna tenuta a Palazzo Chigi, il Premier Giuseppe Conte ha elencato i punti del nuovo decreto emanato dopo il Consiglio dei Ministri.

Ci sarà un inasprimento delle multe, da 400 a 3000 €, per tutti coloro che violeranno le imposizioni del Governo. Per quanto concerne le attività commerciali, chi non rispetterà tale decreto sarà punito con una chiusura dell’attività per 30 giorni. Inoltre, i presidenti delle Regioni avranno più autonomia, ovvero potranno prendere delle decisioni superando anche quelle del Governo. Sarà garantito anche il rifornimento del carburante, nonostante le minacce di sciopero da parte dei benzinai.

Infine, Conte ha precisato che le misure restrittive non rimarranno in vigore sino al 31 luglio, in quanto quella è una prima data imposta dallo stato di emergenza deliberato lo scorso 31 gennaio.