COVID-19 - USA, pronto l'acquisto di 500 milioni di Pfizer. La Francia riapre. Spagna, vaccino per i giocatori prima degli Europei. Lazio, da lunedì eventi all'aperto con 1.500 persone

09.06.2021 23:38 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
COVID-19 - USA, pronto l'acquisto di 500 milioni di Pfizer. La Francia riapre. Spagna, vaccino per i giocatori prima degli Europei. Lazio, da lunedì eventi all'aperto con 1.500 persone
Vocegiallorossa.it

L'emergenza Coronavirus continua a non dare tregua non solo in Italia, ma in tutto il pianeta. Come di consueto, il Ministero della Salute ha condiviso il bollettino contenente gli aggiornamenti relativi alla diffusione del COVID-19 in Italia. Sono 2.199 i nuovi positivi al Covid-19 su 218.738 tamponi processati (antigenici e molecolari). I decessi in un giorno sono 77. Calano ricoveri ordinari (-303, ora 4.382) e terapie intensive (-27, ora 661). Il tasso di positività è all'1%. Vocegiallorossa.it vi aggiornerà LIVE con tutte le principali notizie.

23:38 - Torna l'iniziativa "Porte aperte" in Sicilia. Da domani (giovedì 10) a domenica 13 giugno i cittadini dai 18 anni in su, che non presentano fragilità, potranno vaccinarsi su base volontaria presso gli hub vaccinali provinciali anche senza prenotazione. I vaccini dedicati all'iniziativa saranno Vaxzevria di AstraZeneca e Janssen di Johnson & Johnson.

23:00 - Serve un "modello di azione coordinata" a livello internazionale contro le future pandemie, "perché ce ne saranno altre". Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, parlando alle truppe dopo essere atterrato nella base aerea di Mildenhall, nel Regno Unito. Biden ha poi invitato la comunita' internazionale a lanciare "iniziative ambiziose" per contrastare il cambiamento climatico. 

22:41 - Dietrofront del governo spagnolo sulle misure anti COVID-19 annunciate la settimana scorsa per la riapertura di locali notturni e discoteche: la ministra della Sanità, Carolina Darias, aveva detto allora che si trattava di restrizioni "da rispettare obbligatoriamente" in tutto il territorio nazionale, mentre oggi &mdash dopo le proteste di varie regioni e l'inizio di una battaglia giudiziaria a riguardo da parte della Comunità di Madrid &mdash ha spiegato che si tratta di "raccomandazioni" e che saranno le amministrazioni regionali a "determinare" quali decisioni assumere nei propri territori di competenza "a seconda della situazione" in ognuno di essi. Tra le indicazioni, quella di fissare come orario massimo di chiusura dei locali le 2 del mattino, prorogabile fino alle 3 in certi casi, nelle zone a rischio di contagio basso o minimo. La decisione di utilizzare un approccio più soft sull'applicazione di queste misure è arrivata dopo una riunione tra la ministra e i rappresentanti delle regioni. "Il governo ascolta sempre tutti", ha detto Darias, "abbiamo cercato il consenso"

22:18 - Il primo ministro francese, Jean Castex, è stato dichiarato a rischio di contagio per il COVID-19 dopo un contatto sospetto e posto in isolamento per 7 giorni. Lo ha annunciato il governo. Castex, che non ha mai contratto il virus, era stato già lo scorso autunno in isolamento dopo un contatto con una persona positiva.

21:55 - Sono 7.540 i nuovi casi di COVID-19 registrati in Gran Bretagna nelle ultime 24 ore, il numero più elevato dallo scorso febbraio. Lo riferisce il ministero della Salute di Londra. I nuovi decessi sono sei. Il mercoledì della settimana scorsa erano stati segnalati 4.330 nuovi casi. La tendenza alla crescita dei contagi è legata alla rapidità di diffusione della variante Delta del nuovo coronavirus, o "variante indiana". Il numero di persone ricoverate in tutto il Paese per COVID-19 è invece tornato sopra quota mille per la prima volta dal mese scorso. Il governo non ha ancora deciso se rimuovere, come previsto, tutte le limitazioni residue ai contatti sociali il prossimo 21 giugno.

21:33 - L'amministrazione Biden sta acquistando 500 milioni di dosi di vaccino Pfizer da donare al resto del mondo. Lo riporta il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali il presidente Joe Biden annuncerà ufficialmente gli acquisti al G7. 

21:07 - Sono almeno 124.427 i certificati COVID-19 emessi in Spagna da lunedì, il giorno in cui è partito il piano pilota d'implementazione di questo strumento per viaggiare in modo più flessibile all'interno dell'Unione Europea. Lo ha affermato in conferenza stampa la ministra della Sanità, Carolina Darias. Attualmente, ha aggiunto, sono offerti dal Ministero della Sanità e da otto regioni. Gli altri territori lo faranno prossimamente.

20:45 - Sono 251 i nuovi casi di Covid 19 in Campania negli ultimi 24 ore, di cui 181 asintomatici e 70 sintomatici su 9.473 tamponi molecolari. I tamponi antigenici sono 5.621. Sono decedute 16 persone, 7 nelle ultime 48 ore e 9 in precedenza ma registrati ieri, e il totale sale a 7.268. I guariti sono 795, e il totale è di 351.905. Dei 656 posti letto di terapia intensiva, ne sono occupati 42; dei 3.160  posti letto di degenza, compresi quelli da privati, ne sono occupati 553.

20:28 - In Francia è stata una giornata di importanti riaperture. Innanzitutto per i bar e i ristoranti, che hanno riattivato gli spazi interni seppur con una limitazione del 50% della capienza. Il consumo al bancone resta ancora vietato fino al 30 giugno. Sul fronte sport hanno riaperto le piscine e le palestre, chiuse dallo scorso 5 ottobre, e anche in questo caso c'è il limite del 50% della capienza e il consiglio di indossare una mascherina speciale per le attività sportive. Per la gioia di molti, si può tornare a praticare il calcio e il rugby, anche se il via libera è limitato agli adulti. Per gli sport da contatto in spazi interni, come il pugilato, le arti marziali e l'handball, bisognerà invece aspettare il 30 giugno.

19:45 - Record di vaccini in Liguria: sono infatti 18.352 le dosi somministrate nelle ultime 24 ore. Quelli a mRNA sono stati 14.026, 4.326 quelli a vettore virale. Lo ha annunciato il presidente della Regione e assessore alla Sanità, Giovanni Toti: "Un'altra giornata record per la nostra Regione. Su una popolazione di 1.509.805 abitanti, il 46,31% ha ricevuto la prima dose mentre il 24,56% ha completato l'intero ciclo".

19:24 - Sono 39.495.769 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, il 93,2% del totale di quelle consegnate, che sono finora 42.383.709. Nel dettaglio, 27.733.972 Pfizer-BioNTech, 4.096.657 Moderna, 8.993.380 Vaxzevria (AstraZeneca) e 1.559.700 Janssen (J&J). Hanno completato il ciclo vaccinale 13.394.797 italiani, pari al 24,69% della popolazione over 12. E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 17.07 di oggi. 

19:03 - Il ritardo europeo all'inizio della campagna vaccinale è stato dovuto a una partenza rallentata della produzione industriale. "Forse l'industria non ha creduto alla ricerca?", si chiede il presidente del Parlamento europeo David Sassoli -  Forse non sono stati pensati piani che ritenessero che si poteva arrivare al vaccino così rapidamente?". 

18:37 - "Tanto lavoro e la soddisfazione di essere vicini agli italiani: i risultati sono 39 milioni e 320mila somministrazioni. Ritengo che questo parli da sé". Lo ha detto il commissario straordinario all'emergenza, Francesco Paolo Figliuolo, rispondendo a chi gli chiedeva un bilancio dei primi cento giorni da commissario straordinario all'emergenza Covid, a margine di un evento a Roma.
 

18:16 - Via libera dell'Aula della Camera al decreto legge sulle riaperture legate alla pandemia Covid-19. Il testo, su cui il governo ha incassato a Montecitorio la fiducia, è stato approvato con 384 voti a favore, 39 contrari e cinque astenuti. Passa ora al Senato.

18:04 - CLICCA QUI per consultare il bollettino odierno.

17:33 - "Oggi su oltre 10mila tamponi nel Lazio (1.324) e oltre 12mila antigenici per un totale di oltre 22mila test, si registrano 179 nuovi casi positivi (+40), i decessi sono 7 (+1), i ricoverati sono 587 (-58). i guariti 1.237, le terapie intensive sono 107 (-1). il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0.8%. i casi a Roma città sono a quota 89, si confermano dati da zona bianca". E' quanto fa sapere l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato.

16:43 - Il Brasile ieri ha somministrato 1,6 milioni di vaccini contro il coronavirus in una sola giornata, mentre nel gigante sudamericano è arrivata la nona spedizione di immunizzanti provenienti dal laboratorio americano Pfizer.   Ieri 1,3 milioni di brasiliani hanno ricevuto la prima dose del farmaco contro il Covid 19, il numero più alto dall'inizio della campagna di immunizzazione, iniziata il il 17 gennaio. Da allora nel Paese sono stati somministrati 74,2 milioni di vaccini.

16:08Joe Biden annuncerà un piano vaccinale per il mondo. Lo ha anticipato lui stesso prima di imbarcarsi sull'Air Force One per l'Europa, suo primo viaggio all'estero. 

15:32 - Il Ministero della Salute spagnolo ha annunciato che la Nazionale sarà vaccinata prima dell'esordio a Euro 2020. Lo ha affermato la Radio Televisión Española: tutta la squadra di Luis Enrique riceverà il vaccino prima del 13 giugno, quando si trasferirà a Siviglia per affrontare la Svezia il giorno dopo.

15:02 - "Da lunedì nel Lazio con un'ordinanza portiamo il limite degli spettatori per eventi all'aperto da 1000 a 1500 persone. In sicurezza si torna a vivere!". Lo scrive su Twitter il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

14:10 - Maurizio Pasca, presidente della SILIBFIPE, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla richiesta di non utilizzare le mascherine in discoteca per ballare al chiuso: "Questa è la nostra richiesta, poi ovviamente non decideremo noi".

13:40 - Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli-Giulia Venezia e presidente delle Regioni, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni all'uscita da Palazzo Chigi: "Sul Green pass stiamo chiedendo di avere chiarezza sull'applicabilità perchè ad oggi non c'è ancora il Green pass europeo e dobbiamo dare certezze a delle categorie, e penso ad esempio al wedding che è un settore già devastato dalla pandemia, e nello stesso tempo garantire tutta la sicurezza possibile".

13:10 - Sono 82 i nuovi casi di positività al COVID-19 registrati nella Regione Marche nelle ultime 24 ore a fronte di 3.004 tamponi effettuati (1.536 nel percorso nuove diagnosi e 1.468 nel percordo guariti.

12:40 - Sono 126 i nuovi casi di positività al COVID-19 registrati nella Regione Veneto nelle ultime 24 ore. 

12:10 - Sono 10.407 casi di positività al COVID-19 registrati in Russia nelle ultime 24 ore.

11:40 - Nella giornata di oggi, mercoledì 9 giugno, il coprifuoco verrà posticipato dalle 21:00 alle 23:00 in Francia. I ristoranti ed i bar possono ricominciare ad accogliere clienti all'interno delle sale con al massimo sei persone per tavolo e non oltre il 50% della capienza. Riaprono anche palestre e piscine con un limite massimo del 50% di accessi rispetto alla capienza effettiva mentre nei cinema il limite massimo sarà del 65% ed il distanziamento passa dagli 8 ai 4 metri quadrati.

11:10 - Il Regno Unito ha registrato un aumento del 90% dei nuovi casi di positività al COVID-19 nell'ultima settimana a causa della diffusione della variante Delta.

10:58 - "Nella giornata di ieri 8 giugno, alla mezzanotte, sono state registrate 66mila somministrazioni di dosi di vaccino in tutta la regione, un nuovo record. La Campagna vaccinale prosegue rapida e l'organizzazione funziona. Grazie a tutti per la collaborazione, insieme si vince". Lo scrive in un comunicato l'Unità di Crisi della Regione Lazio.

10:41 - Il vaccino di AstraZeneca "è già preferenzialmente raccomandato per i soggetti sopra i 60 anni di età,  perché il rapporto tra i benefici derivanti dalla vaccinazione ed eventuali rischi diventa incrementale con l'età è particolarmente favorevole sopra questa soglia". Lo ha sottolineato il coordinatore del Cts, Franco Locatelli, a Rainews24.  "Quello che si è verificato nella sfortunata ragazza di Genova, cui va tutta la mia attenzione e affetto - ha detto - pone un'ulteriore riflessione, anche alla luce del mutato contesto epidemiologico in quanto la riduzione dei casi che abbiamo nel Paese rende anche più cogente tale riflessione".

10:13 - Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha parlato del confronto coi titolari delle sale da ballo: "Il settore merita una risposta, è l'unico rimasto senza una data, puntiamo ad aprirle per inizio luglio".

09:51 - L'Unione Europea ha esportato finora circa il 50% della sua produzione di vaccini in 90 Paesi: come ha detto la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen parlando davanti al Parlamento europeo in sessione plenaria a Strasburgo, "se anche tutti gli altri produttori di vaccini avessero seguito il nostro esempio, ora il mondo sarebbe un posto diverso". 

09:27 - "Ad oggi sono state somministrate oltre 39 milioni e 300 mila dosi di vaccino: gli italiani che hanno ricevuto la prima dose sono circa 26 milioni, quasi il 48%". Lo ha sottolineato il commissario straordinario all'emergenza COVID-19, Francesco Paolo Figliuolo, ai microfoni di 24 Mattino su Radio24. "Questo grazie alla grande efficienza raggiunta dalla macchina - ha ricordato il generale - con una media di somministrazioni compresa tra il 90 e il 95% delle dosi consegnate. È la bella Italia che quando si mette assieme e fa squadra, vince".

09:00 - Gli Stati Uniti hanno allentato le raccomandazioni sui viaggi verso oltre 110 Paesi, tra cui l'Italia. La decisione è degli U.S. Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) e interessa anche il Giappone, in vista delle Olimpiadi. La nuova classificazione, pubblicata sul sito ufficiale dei Cdc, include 61 nazioni - tra cui il nostro Paese, la Francia, la Turchia, la Spagna, la Russia e l'Ungheria - passate dal 'livello 40, il più alto per l'allerta COVID-19 e che invita a non compiere viaggi, al 'livello 3', che consiglia viaggi a chi è completamente vaccinato. Altre 50 nazioni e territori sono scesi dal 'livello 2' al 'livello 1', ha spiegato un portavoce dei Cdc, come riporta la Reuters: ora la lista dei Paesi a più basso rischio Covid per gli Usa comprende Singapore, Israele, Islanda, Corea del Sud, Belize e Albania.

08:40 - Sono 39.312.253 le dosi di vaccino contro il COVID-19 somministrate in Italia, il 92,8% del totale di quelle consegnate, che sono finora 42.383.709. Nel dettaglio, 27.733.972 Pfizer-BioNTech, 4.096.657 Moderna, 8.993.380 Vaxzevria (AstraZeneca) e 1.559.700 Janssen (J&J). Hanno completato il ciclo vaccinale 13.338.891 italiani, pari al 24,59% della popolazione over 12. È quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 06:12 di oggi.