Bologna, Rossettini: "Contro la Roma faremo la nostra gara. A Gervinho non si può dare spazio"

12.11.2015 14:45 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: tuttobolognaweb.it
Bologna, Rossettini: "Contro la Roma faremo la nostra gara. A Gervinho non si può dare spazio"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Ecco qualche passaggio, riportato da tuttobolognaweb.it, della conferenza stampa di Luca Rossettini, difensore del Bologna, prossimo avversario della Roma:

Cosa è cambiato dall'arrivo di Donadoni?

"Secondo me è cambiato l’approccio alla partita di tutta la squadra, si sta iniziando a esaltare le caratteristiche di ognuno di noi. Anche io riesco ad adattarmi bene a un ruolo che non ricopro da tanto tempo, se mi avessero messo un mese fa terzino avrei fatto molta più fatica. Poi nella testa si è mosso qualcosa; come indicazioni a fare la differenza è stato il guardare alla fase di possesso in maniera più concreta. Donadoni ci ha chiesto fin da subito di andare nell’area avversaria per fare gol, questo ha alzato il baricentro”.

Due vittorie importanti fondamentali in vista di un ciclo delicato.

“Ci arriviamo nella miglior condizione possibile fisica e mentale, abbiamo raccolto il massimo. Stiamo lavorando tanto e ci presenteremo con la Roma per fare la nostra gara, cercando di colpire sui loro difetti".

Avrà di fronte Gervinho…

“Per me è un giocatore fortissimo, non gli si può dare spazio. Sarà necessario stare corti con tutta la squadra evitando che possa puntare l’uomo. A Siena mi capitò Mancini, simile ma forse più lento, me la sono cavata. Conta l’atteggiamento generale di squadra”.