Roma-Palermo - Le probabili formazioni. GRAFICA!

20.02.2016 19:30 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Roma-Palermo - Le probabili formazioni. GRAFICA!

Il pericolo maggiore, in questi casi, è di sottovalutare l'avversario, soprattutto dopo le moltissime energie nervose spese contro il Real Madrid. All'Olimpico arriva il Palermo, alle prese con l'ennesimo cambio (ritorno) di allenatore. Luciano Spalletti perde Daniele De Rossi, che rimarrà ai box per un mesetto, ma ritrova Kevin Strootman, che tornerà in panchina dopo oltre un anno di assenza. Il tecnico toscano ha inoltre annunciato di voler provare schierare l'inedita coppia Totti-Dzeko e potrebbe essere allora Miralem Pjanic a riposare. Roma che si posizionerà in campo con un 4-2-3-1, con Florenzi, Manolas, Rüdiger e Digne a formare la linea difensiva. A centrocampo servirà dinamismo e gambe, quindi spazio a Nainggolan e Vainqueur. In avanti, tornerà il direttore d'orchestra, Francesco Totti, che detterà i tempi per gli inserimenti di Salah ed El Shaarawy, con Dzeko che dovrà farsi trovare pronto per finalizzare il gioco.  

PALERMO - Per la sfida contro la Roma, Iachini utilizzerà il 3-5-2 come annunciato ieri in conferenza stampa. In porta, al posto dell’infortunato Sorrentino, ci sarà il giovane Alastra, mentre la linea difensiva sarà composta Struna (che sostituisce l’altro infortunato Goldaniga), Gonzalez e Andelkovic. Gli esterni a centrocampo saranno Morganella a destra e Rispoli a sinistra, con Hiljemark e Jajalo che agiranno da mezzali. Il dubbio rimane in cabina di regia, con Maresca e Chochev pronti a giocarsi il posto. La coppia d’attacco sarà formata da Vazquez e Gilardino.

ROMA-PALERMO - Le probabili formazioni (domenica ore 20.45, stadio Olimpico).
ROMA (4-2-3-1):
Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Nainggolan, Vainqueur; Salah, Totti, El Shaarawy; Dzeko.
PALERMO (3-5-2): Alastra; Struna, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Jajalo, Maresca, Hiljemark, Rispoli; Vazquez, Gilardino.