Sabatini: "Avremmo voluto Schick, non l'abbiamo preso per motivi interni"

30.08.2017 19:25 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com
Sabatini: "Avremmo voluto Schick, non l'abbiamo preso per motivi interni"

Walter Sabatini, coordinatore tecnico di Suning, ha parlato di Patrik Schick: "Io sono un dirigente di sostegno e ne avverto l'onere. Nel tempo ho scoperto che Ausilio sa quello che fa, è un grande direttore sportivo ed è più preparato di me. Mi spiace che abbiate preso un inciampo con Schick quando avete scritto che non lo abbiamo preso per 4 milioni. Io, Sabatini, scopro Schick quando gioca in B e non lo prendo perché non potevo economicamente. È normale che Schick vada preso, non bisogna neanche pensarci. Adesso a Roma se lo godano, avremmo voluto prenderlo noi all'Inter, ma non abbiamo potuto per nostri motivi", riporta calciomercato.com.