Roma TV, Gianni Morandi: "Sabato sarà difficile contro la Roma. Totti avrebbe meritato due Palloni d'Oro"

19.11.2015 19:54 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Roma TV
Roma TV, Gianni Morandi: "Sabato sarà difficile contro la Roma. Totti avrebbe meritato due Palloni d'Oro"
Vocegiallorossa.it
© foto di Loris Cerquiglini/LR Press

Gianni Morandi, noto cantante e tifoso del Bologna, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma TV. Ecco le sue parole:

"Ho vissuto tanti anni a Roma e l'ho anche seguita dai tempi di Falcao. Io sono tifoso del Bologna, ma ricordo la finale di Coppa dei Campioni persa dai giallorossi contro il Liverpool e mi è dispiaciuto. Sabato non sarà facile contro la Roma. Nazionale cantanti? Avevamo qualche giocatore bravo, vedi Barbarossa o Ramazzotti. Abbiamo un ricordo meraviglioso legato all'Olimpico, se non erro a Roma abbiamo fatto il record d'incassi nel giugno del 1992. Il Bologna? Abbiamo fatto due belle vittorie e forse ci voleva una partita più tranquilla per prendere coraggio. La Roma sono due anni che arriva seconda e punta proprio al titolo, anche se ci sono anche Napoli, Inter e Fiorentina e comunque la Juventus non si sa mai. Ho passato una serata insieme a Garcia quando ho fatto il concerto a Roma, mi piace come imposta il calcio, ha una personalità molto particolare. Mi sorprende sempre Gervinho, sembrava che la scorsa stagione non fosse più lo stesso, invece ha dimostrato di essere un grandissimo e poi avete pure Salah. Se la Roma fosse sempre al completo sarebbe uno spettacolo continuo, penso anche a Pjanic e Dzeko, quest'ultimo è straordinario, fa reparto da solo, difende il pallone molto intelligentemente. Totti? Avrebbe meritato almeno due volte il Pallone d'Oro, l'ho incontrato quando ebbe quel grave infortunio, è un ragazzo simpatico, di cuore. Non è stato facile per me essere presidente onorario del Bologna, quando ami una squadra si sa che è così. Comunque, non mi ci sono mai sentito presidente, sempre un tifoso".