Pellegrino, l'incubo di Cesena

24.01.2011 18:29 di Massimiliano Bruno   vedi letture
Fonte: Ansa
Pellegrino, l'incubo di Cesena
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Max Pellegrino, difensore argentino e titolare del Cesena, rischia di passare alla storia come il re delle autoreti. Almeno per tempismo, due in una settimana, entrambe decisive per le sconfitte del Cesena. Una contro la Roma nei minuti finali di una partita combattuta ed ancora ferma sullo 0-0, l'altra ieri nel posticipo contro il Milan, rete utile per sbloccare la gara nei minuti finali del primo tempo. Una partita peraltro in cui il Cesena, come contro la Roma, non stava affatto demeritando.

Nel suo mirino, a questo punto, altri "signori dell'autogol": quelli spettacolari dello stopper del Cagliari Niccolai, o addirittura le otto autoreti messe a segno da Riccardo Ferri, difensore dell'Inter negli anni '90. Il record però spetta ad un certo Frank Sinclair, un giamaicano che di autoreti ne ha fatte oltre 25.