Palop: "Roma e Siviglia squadre simili, non c'è un favorito. Fernando è fondamentale per gli andalusi"

06.08.2020 18:38 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Mariani/TuttoAtalanta.com
Palop: "Roma e Siviglia squadre simili, non c'è un favorito. Fernando è fondamentale per gli andalusi"

Ai microfoni di Roma TV ha parlato Andrés Palop, ex portiere del Siviglia e della nazionale spagnola.

La forza del Siviglia?
"Credo che la forza del Siviglia sia il collettivo, a livello individuale direi Ocampos, Diego Carlos o Jesus Navas, ma è una squadra che si esalta nel collettivo".

L'attacco?
"Il Siviglia crea abbastanza occasioni da gol, ma de Jong fuori dall’Olanda fa fatica quindi l’arrivo di En-Nesyri da qualcosa di differente. Però la mancanza di un bomber è una lacuna per il siviglia".

Fernando?
"Fernando è fondamentale, non ci sono giocatori come lui in squadra. è bravo in fase difensiva e spinge anche in attacco, segna anche qualche gol. Ha personalità e la trasmette alla squadra".

Il match?
"Sono due squadre simili e non c’è un favorito".