Juventus, Szczesny: "Schick mi ha tirato addosso. Quella parata ci ha dato due punti e due giorni liberi"

26.12.2017 15:18 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Fonte: Sky Sport
Juventus, Szczesny: "Schick mi ha tirato addosso. Quella parata ci ha dato due punti e due giorni liberi"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

"La parata su Schick? Ha sbagliato lui, non ho salvato io la Juve. Benatia ha sbagliato il passaggio, c'era un uno contro uno e ho provato a chiudere l'angolo, Schick mi ha tirato addosso. Ha preso palla a 25 metri dalla porta, quindi ho avuto due o tre secondi per ragionare, sono uscito cinque metri avanti e per fortuna lui ha sbagliato. Quella parata ci ha dato due punti e due giorni liberi. Se in Inghilterra si sono pentiti della mia partenza? Non lo so, io penso di aver fatto la scelta giusta. E poi l'Arsenal ha un grande portiere come Cech. Come mi vedo tra 10 anni? Un po' più vecchio, sicuramente, ma spero di giocare ancora. Mi immagino a lungo alla Juve, mi piace la stabilità nella vita, non sono uno a cui piace cambiare squadre. Napoli e Juve per lo scudetto? Anche Roma e Inter stanno facendo un grande campionato. Queste quattro hanno la qualità per lottare", queste sono state le parole del portiere della Juventus Wojciech Szczesny ai microfoni di Sky Sport.