Iezzo: "Luis Enrique? Le colpe non sono solo sue. Dalla Roma mi aspettavo di più"

28.04.2012 11:48 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Iezzo: "Luis Enrique? Le colpe non sono solo sue. Dalla Roma mi aspettavo di più"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Gennaro Iezzo, portiere del Napoli nelle ultime sei stagioni e attualmente protagonista nel Nuvla San Felice (Serie D) sia come direttore generale che come calciatore, ha rilasciato un'intervista alla redazione di tuttomercatoweb.com nella quale dà la sua opinione su Luis Enrique: "Il nostro calcio è così, è malato. Prima si parlava di un grande uomo, è sempre stato esaltato ed ora il contrario perché non vince. Le colpe non sono tutte sue. Chiaro: dalla Roma mi aspettavo qualcosa di più, l'organico è competitivo, ma i problemi sono emersi nella gara contro la Fiorentina. Hanno perso un'occasione ed oggi si ritrovano in una situazione difficile". Una battuta anche sulla sfida di stasera: "Sarà una gara dura per il Napoli che, se supererà l'ostacolo Roma, avrà una strada più semplice davanti per la corsa Champions".