Evra attacca i nazionali francesi: "Sembra che fossero gelosi di Benzema, mi hanno deluso"

19.01.2023 02:00 di  Andrea Gonini  Twitter:    vedi letture
Evra attacca i nazionali francesi: "Sembra che fossero gelosi di Benzema, mi hanno deluso"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Titone

Patrice Evra ancora una volta non le manda a dire e attacca i giocatori della Nazionale francese, che non si sono comportati bene nei confronti di Karim Benzema: "Per quanto riguarda l'aspetto umano c'è un piccolo problema e sono rimasto deluso dall'atteggiamento. Dall'esterno, ho avuto l'impressione che Benzema abbia infastidito molte persone. Dovreste andare in guerra per un giocatore! Prendiamo l'esempio di Di María, che è stato infortunato per tutta la Coppa del Mondo, ma ha giocato in finale e ha segnato un gol. Ma è anche responsabilità dell'allenatore prendere decisioni. Penso che Deschamps metta sempre la squadra prima di un giocatore.

Si dice anche che alcuni giocatori erano arrabbiati, gelosi...
Hanno commesso lo stesso errore dei campioni del mondo del 1998, che pensavano che la squadra francese appartenesse a loro. La squadra francese è di tutti. Volevano decidere le convocazioni e non ce n'era bisogno, non si dovrebbe commettere lo stesso errore. Abbiamo il Pallone d'Oro in squadra. Io lo avrei persino aspettato prima di mangiare".