De Canio: "Zeman? Se le cose non vanno il primo a pagare è il tecnico"

05.02.2013 08:44 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
De Canio: "Zeman? Se le cose non vanno il primo a pagare è il tecnico"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Ultimo turno di campionato che è costato il posto a due tecnici di Serie A: Gasperini a Palermo e Zeman a Roma, sponda giallorossa. Per commentare questa situazione la redazione di Tuttomercatoweb.com ha intervistato Luigi De Canio, ex allenatore del Genoa. "Credo che questa sia una cosa che fa parte del nostro DNA calcistico - spiega il tecnico - Basta vedere cos'è accaduto a Ballardini, esonerato a Cagliari e oggi molto sereno al Genoa tanto da ottenere due risultati importanti nelle ultime gare".

Cosa pensa che non sia andato a Roma con Zeman?
"La classifica attuale dei giallorossi non rispecchia i valori della squadra. Lo scorso anno Luis Enrique ha pagato ed è stato messo in croce dalla stampa ancor prima dell'addio. Gli allenatori ormai conviviamo con il fardello dell'esonero, si sa che se le cose non vanno il primo a pagare è il tecnico".