Bogdani: "Quotazione non esagerata per Kumbulla, è un calciatore di personalità"

16.09.2020 21:53 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Bogdani: "Quotazione non esagerata per Kumbulla, è un calciatore di personalità"

L'ex attaccante albanese e CT dell'Under 19 della nazionale Erjon Bogdani ha parlato del connazionale Marash Kumbulla. Queste le sue parole a Tele Radio Stereo:

Mister, lei ha avuto Kumbulla in Nazionale: che giocatore ha acquistato la Roma?
"La Roma ha preso un ottimo difensore, ha fatto un eccellente investimento. È un classe 2000, con me in Nazionale ha giocato anche sotto età, ha avuto un miglioramento, una crescita importantissima. La scorsa stagione ha disputato un bel campionato".

Il prezzo di vendita è troppo alto?
"Non è esagerata la sua quotazione, ci sono state tante squadre dietro a Marash. La Roma, ripeto, ha fatto un gran colpo per un giocatore che è già un titolare fisso della propria Nazionale".

Ha la personalità per reggere le pressioni romane?
"La Roma deve salvaguardare l’investimento fatto, lui arriva in una piazza difficile, ma va a giocare in una squadra forte. Ora sta a lui".

Qual è il punto debole su cui Fonseca dovrà lavorare?
"In Serie A devi migliorare sempre, ci sono tanti attaccanti forti. È un giocatore alto, qualcuno dice che è lento, ma non è vero: Marash legge benissimo l’azione, ha senso della posizione, l’ho seguito tanto lo scorso anno e mi ha impressionato, specialmente in Hellas Verona-Inter al cospetto di Lukaku, gli ha tenuto testa alla grande".

La Roma gioca un calcio d’impostazione: è pronto per questo tipo di calcio?
"Con me lui giocava a 4 facendo il centrale di sinistra. È un giocatore che ha personalità, che non ha paura di venire in avanti, di impostare l’azione. Stiamo parlando di un ragazzo di 20 anni che sa adattarsi rispetto al sistema difensivo".