Trigoria: ok De Rossi, J.Sergio, Taddei e Juan. Totti lascia il campo per un dolore al flessore della coscia sinistra

Dall'inviato a Trigoria Gianluca Ricci, diretta testuale a cura di Pascal Desiato
27.04.2011 11:01 di Gianluca Ricci   vedi letture
Trigoria: ok De Rossi, J.Sergio, Taddei e Juan. Totti lascia il campo per un dolore al flessore della coscia sinistra
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Alle 10.30 va in scena a Trigoria il secondo allenamento in vista dell'impegno di sabato a Bari. Mister Montella deve verificare le condizioni di De Rossi, che ieri pomeriggio ha abbandonato la seduta a causa di un trauma alla caviglia destra. Sotto osservazione anche gli acciaccati Juan e Taddei, che ieri hanno lavorato regolarmente ma senza disputare la partitella. Una ventina di giovani tifosi attende l'arrivo dei calciatori fuori dell'ingresso principale.

10.25 - I primi a scendere sul rettangolo verde del campo B sono Greco e due baby: Mladen e Frascatore. Poi alla spicciolata iniziano ad arrivare tutti gli altri, guidati da Riise. Il norvegese da qualche giro di corsa col preparatore Marra. Rispetto a ieri recuperati De Rossi e Totti, anche Juan e Taddei sono regolarmente in gruppo. Unico indisponibile il convalescente Mexes.

10.25 -  Tra i giovani presenti anche Viviani, Florenzi e Caprari.

10.30 -  Entrano i portieri: con Doni, Lobont e Pena c'è anche Julio Sergio.

10.35 - Montella divide la squadra in due gruppi e da il via all'esercitazione di torello alternati con gli allunghi.

Verdi: Rosi, N. Burdisso, Loria, Riise, Castellini, Taddei, Brighi, Pizarro, Perrotta, Menez, Borriello.

Rossi: G. Burdisso, Mladen, Juan, Cassetti, Frascatore, De Rossi, Greco, Simplicio, Viviani, Florenzi, Pettinari, Totti, Vucinic.

10.55 - Esercitazione tattica ad una sola porta con Pena tra i pali sul campo C.

11.05 - Totti sta parlando con Montali e il preparatore Bertelli indicando un dolore alla coscia sinistra, subito dopo ha cominciato a correre a parte sul campo C.

11.05 - La squadra è passata sul campo B e fa gli schemi uno contro uno.

11.10 - Montella divide la squadra in sei gruppi da quattro giocatori ciascuno per fare l'uno contro uno.

11.25 - Totti abbandona l'allenamento dopo aver avvertito un dolore al flessore della coscia sinistra.

11.30 - Partitella.

Rossi: Julio Sergio, Cassetti, N. Burdisso, Riise, De Rossi, Perrotta, Taddei, Greco, Pettinari, Vucinic.

Verdi: Pena, Rosi, Loria, G. Burdisso, Castellini, Pizarro, Brighi, Simplicio, Menez, Caprari, Borriello. Se Totti non dovesse recuperare tornerebbe in primo piano la candidatura di Borriello dal primo minuto. Lobont e Doni si alternano in porta con Julio Sergio e Pena. Con la casacca gialla Viviani faceva il playmaker poi è uscito dal campo.

11.35 - N. Burdisso molto carico durante la partitella.

11.55 - Allenamento finito. Prima di andare negli spogliatoi Castellini e Taddei provano dei tiri in porta.