Roma-Napoli 0-1 - Top & Flop

24.10.2022 20:40 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Roma-Napoli 0-1 - Top & Flop
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

TOP 

KAR VS KARA - Lo spauracchio maggiore della Roma e per tutte le squadre che affrontano il Napoli è senza dubbio Kvaratskhelia. In principio a prendere il georgiano doveva essere Zalewski poi, a causa di un infortunio dell'ultimo momento, il compito è toccato a Rick Kardsorp. L'olandese, che ha detta di Mourinho non si è potuto sedere neanche nell'intervallo, limita come nessuno aveva mai fatto il numero 77 del Napoli. 

MADY ABOUT YOU - In una squadra abbastanza povera di idee e gioco, Camara rappresenta la locura. Dinamismo maggiore rispetto a Matic e quel briciolo di follia che accende il giocatore e i tifosi. 

FLOP 

PUNTARE A NON PERDERE - "Non meritavamo di perdere". Questo il commento di Mourinho sul match. Un match che la Roma non ha quasi mai puntato, in campo, a vincere. Ci ha provato a più riprese il Napoli che alla fine ha portato a casa la vittoria. Ma si può puntare al pareggio? 

SMALL...ING SUL GOL -  La Roma cade su un grosso errore del suo miglior difensore. Smalling dapprima si fa prendere 2-3 metri sulla corsa da Osimhen, poi va leggero sul contrasto e regala il tiro (gran conclusione, quando pochi minuti prima ne fallisce una più facile) della partita all'attaccante nigeriano. 

CALCIO O FOOTBALL AMERICANO? - Il gioco della squadra di Mourinho contro il Napoli è tutto un lancio lungo nella speranza che o Zaniolo faccia un coast to coasto con l'avversario o che Abraham/Belotti abbiano la meglio sulle palle alte su Kim. Più che una squadra di calcio sembrava una di Football Americano con il quarterback a lanciare lungo e wide receiver a cercare di fare meta. Il totale sono 0 tiri nello specchio della porta di Meret.