Unicredit, due giorni fa l'incontro con gli arabi per possibile interesse nell'As Roma

15.07.2010 09:55 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
Unicredit, due giorni fa l'incontro con gli arabi per possibile interesse nell'As Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Due giorni fa in un lussuoso albergo della Capitale, i rappresentanti di Unicredit avrebbero incontrato i rappresentanti della famiglia reale saudita interessati ad investire una parte del loro immenso patrimonio nel calcio italiano e nella As Roma.

E' quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport precisando che non è chiaro se l'interesse riguardi il fondo sovrano Sama Foreign Holdings Arabia Saudita, o sia direttamente legato a Al-Waleed bin Talal, nipote del re e 19esimo uomo più ricco secondo la lista Forbes con un patrimonio personale di 19,4 miliardi di dollari. L'incontro potrebbe aver coinvolto anche il fondo di Abu Dhabi Aabar, azionista di Unicredit.

La mossa dimostra come Unicredit si stia muovendo nella direzione di trovare un acquirente serio, solido finanziariamente e che possa dare al club un progetto industriale di medio-lungo termine. Restano soltanto superficiali gli interessi degli imprenditori romani, come Giampaolo Angelucci, per ora.