La nota dello Studio Chiomenti: "Abbiamo affiancato Friedkin nell'acquisizione della Roma"

25.11.2020 19:07 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
La nota dello Studio Chiomenti: "Abbiamo affiancato Friedkin nell'acquisizione della Roma"
Vocegiallorossa.it

Di seguito, la nota emessa dallo studio legale Chiomenti.

Chiomenti ha agito al fianco di Romulus and Remus Investments, LLC, società controllata indirettamente da Thomas Dan Friedkin, prima nell’acquisizione del controllo della AS Roma S.p.A., società quotata sul mercato telematico azionario di Borsa Italiana S.p.A., e poi nell’offerta pubblica di acquisto obbligatoria lanciata sulle azioni della società acquisita. L’acquisizione della partecipazione di controllo della AS Roma S.p.A. e delle altre società del gruppo è stata perfezionata il 17 agosto 2020 mentre l’offerta pubblica di acquisto si è conclusa il 6 novembre 2020. Chiomenti ha assistito l’acquirente in tutte le fasi dell’acquisizione e nelle successive operazioni ad essa conseguenti, inclusa l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria.

Per Chiomenti ha agito un team interdisciplinare guidato dal partner Francesco Tedeschini e coordinato dal partner Andrea Sacco Ginevri, con il supporto, principalmente, del partner Marco Nicolini e degli associate Marco Reale e Bruno Sciannaca per i profili M&A, del partner Giulio Napolitano e del counsel Alfredo Vitale per i profili di diritto amministrativo, del partner Federico Amoroso, della senior associate Maria Carmela Falcone e degli associate Aglaia Albano e Lorenzo Locci per i profili di capital markets connessi all’offerta pubblica d’acquisto obbligatoria.

Chiomenti continua ad assistere il gruppo in relazione alle attività legali connesse al riassetto conseguente al cambio di proprietà e alle nuove strategie.