Bologna-Roma, verso il recupero mercoledì 23 febbraio

30.01.2011 16:20 di Giulia Spiniello   vedi letture
Bologna-Roma, verso il recupero mercoledì 23 febbraio
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

La partita Bologna-Roma è stata sospesa per impraticabilità di campo, a causa dell'abbondante nevicata, al 16' del primo tempo sul punteggio di 0-0. A piu' riprese i due capitani, in particolare Totti, hanno richiesto all'arbitro Banti di verificare la praticabilita' del terreno di gioco. E il direttore di gara alla fine ha deciso per tutti negli spogliatoi in largo anticipo.

Considerando che mercoledì 2 febbraio è in programma un turno infrasettimanale di campionato e che mercoledì 16 febbraio i giallorossi sono impegnati in Champions League (andata il 16 febbraio e ritorno l'8 marzo), la prima data disponibile per recuperare la partita - che da regolamento verrà ripresa dal minuto in cui è stata sospesa - è mercoledì 9 febbraio. Difficile però che la Roma accetti di giocare in settimana 3 giorni dopo il match in notturna con l'Inter di domenica 6 febbraio (ore 20,45). Sopratutto in considerazione del fatto che 3 giorni dopo dovrebbe disputare all'Olimpico la partita con il Napoli, in programma sabato 12 febbraio (ore 20,45).

Ci sono maggiori chance invece che Bologna-Roma si disputi mercoledì 23 febbraio, dopo la trasferta di Genova con i rossblu, e prima della gara casalinga con il Parma.