Scacco Matto - Roma-Avellino 1-1, poche indicazioni su un campo non all'altezza

21.07.2018 18:54 di Gabriele Chiocchio Twitter:   articolo letto 11345 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
© foto di www.imagephotoagency.it
Scacco Matto - Roma-Avellino 1-1, poche indicazioni su un campo non all'altezza

Al termine dell'amichevole contro l'Avellino finita 1-1, Di Francesco ha dichiarato in conferenza stampa di aver avuto poche indicazioni a causa del campo dello Stirpe, in pessime condizioni. Qualcosa, seppur a livello molto generale, è comunque emerso dalla partita che chiude la prima fase della preparazione estiva.

LE GIUSTE DISTANZE - Nel primo tempo, l’Avellino ha avuto qualche occasione, anche potenziale, in più rispetto al prevedibile. Questo perché la Roma ha un po’ faticato a mantenere le giuste distanze tra i reparti, creando in alcuni casi un buco tra il centrocampo e la difesa nel quale si sono potuti inserire gli attaccanti irpini. Esterni di attacco e intermedi di centrocampo dovranno lavorare maggiormente per creare una sorta di linea a quattro che possa aiutare De Rossi, a volte lasciato solo in quella porzione di terreno di gioco.

 

 

 

SCHICK LIBERO - Nel secondo tempo, con Ćorić e Pastore, si è impennato il livello di qualità in campo: questo solleva da responsabilità creative il centravanti, sia esso Džeko o Schick. In particolare, il ceco sembra trovarsi bene a cercare maggiormente la profondità, non dovendo tornare troppo spesso indietro per aiutare i suoi a cucire gioco.

DIFESA A TRE - Probabilmente è stata schierata per permettere a Rick Karsdorp, ancora non pronto per giocare 90 minuti di rifiatare, ma la partita di Avellino ha confermato che la difesa a tre, seppur non sia la soluzione principale, è sempre un’arma a disposizione di Di Francesco. Differentemente a quanto accaduto contro il Barcellona, il centrale non è stato un giocatore di copertura (come fu Manōlas) ma uno con piedi più educati, vale a dire Marcano: una scelta che, chissà, potrebbe tornare utile anche in campionato.