Roma Femminile, Serturini: "Voglio vincere ancora a Roma, farlo è stato qualcosa di unico"

22.06.2021 01:00 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Roma Femminile, Serturini: "Voglio vincere ancora a Roma, farlo è stato qualcosa di unico"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel video "NOTHING COMPARES TO YOU | Storia di un trionfo" pubblicato dal canale youtube della Roma, sono state raccolte delle interviste esclusive alle protagoniste della Prima Squadra Femminile che hanno vinto la Coppa Italia contro il Milan. Ecco le parole di Annamaria Serturini.

L'infortunio col Napoli?
“Contro il Napoli sapevo che non sarei partita dall’inizio, durante la settimana avevo parlato con la coach che mi aveva detto di volermi preservare per la finale di Coppa Italia. Sono entrata negli ultimi minuti e mi ero un po’ rassegnata, avevo chiesto se sarei entrata e mi avevano sempre detto di no. Eravamo sul 2-2, volevo aiutare la squadra a vincere. Due giorni dopo stavo seguendo l’allenamento e non ci credevo di essere fuori, mi ripetevo che non era possibile”.

Il rigore?
“Era tutta la settimana che li provavo in quel modo ed era giusto provarlo così. I rigori non si cambiano, quando prendi una decisione devi portarla avanti”.

Il trionfo?
“Mi hanno sempre detto che vincere a Roma è qualcosa di indescrivibile e ne ho avuto l’onore solo dopo tre anni. Spero di vincere ancora, è stato qualcosa di unico”.