Trattativa con l'Arsenal per Xhaka bloccata da alcuni giorni

24.07.2021 08:47 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Trattativa con l'Arsenal per Xhaka bloccata da alcuni giorni
Vocegiallorossa.it
© foto di Uefa/Image Sport

Il mercato della Roma procede a piccoli passi. Dopo l'ufficialità dell'arrivo di Rui Patricio, con tanto di presentazione ufficiale nella giornata di ieri, José Mourinho attende ulteriori rinforzi per completare la rosa. Complice anche un nuovo infortunio muscolare accorso a Jordan Veretout (fastidio al quadricipite destro), è chiaro che si voglia chiudere quanto prima per Granit Xhaka.

L'ARSENAL NON MOLLA - La trattativa per portare nella Capitale il centrocampista e capitano della Svizzera assume sempre più i contorni di una telenovela.  La volontà del calciatore di raggiungere Mourinho è piuttosto chiara da tempo, tra like su Instagram e dichiarazioni ("Tutti sanno cosa rappresenti la Roma"), con il giocatore che avrebbe anche deciso di rinunciare ad alcuni bonus contrattuali previsti dall'attuale contratto con i Gunners pur di agevolare la conclusione dell'affare. 

Come scrive l'edizione odierna de Il Tempo, la trattativa con la società inglese è però ferma da alcuni giorni. Infatti, la Roma è ferma sulla sua proposta di 15 milioni di euro, mentre l'Arsenal insiste e non si schioda dai 20 milioni di euro. Anzi, secondo Il Messaggero, i Gunners avrebbero alzato la posta addirittura a 23 milioni di euro. L'obiettivo del GM giallorosso Tiago Pinto era quello di regalare Xhaka a Mourinho per il ritiro in Portogallo, in programma da lunedì 26 luglio a Carvoeiro ma, al momento, tale ipotesi risulta essere più complicata.