Situazione prestiti, tanti ritorni in vista

25.04.2020 08:45 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Situazione prestiti, tanti ritorni in vista
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In attesa di capire quando e se la stagione ripartirà, la Roma deve lavorare sui prestiti che scadono il 30 giugno, per non rischiare di rimanere senza pedine importanti a stagione in corso. Il Corriere della Sera fa il punto sulla questione. Per Smalling e Mkhitaryan c'è un accordo con United e Arsenal per prolungare la durata del prestito, sperando nel sostegno della FIFA. Per quanto riguarda Zappacosta, il Chelsea sarebbe disposto a lasciare il giocatore in prestito per un altro anno, ma i 3 milioni di ingaggio rischiano di pesare molto, soprattutto in vista dei probabili ritorni di Florenzi e Karsdorp. Di ritorno Olsen, Coric e Antonucci, così come Kalinic è destinato a tornare all'Atletico. Il Rennes invece vorrebbe tenere Nzonzi, ma bisogna capire se possono farlo senza il contributo della Roma a pagare l'ingaggio.