Piovani: "Ecco come ho vissuto i rigori di Roma-Feyenoord"

25.02.2024 09:42 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Piovani: "Ecco come ho vissuto i rigori di Roma-Feyenoord"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Maestro Nicola Piovani, compositore premio Oscar per La vita è bella, è un noto tifoso romanista. A tal proposito, ecco uno stralcio delle sue parole rilasciate a La Gazzetta dello Sport in merito alla sua fede giallorossa:

Dal Teatro Olimpico allo stadio Olimpico. Come ha vissuto Roma-Feyenoord?
"L’ho vista con mio fratello Nino e i miei due figli Duccio e Rocco, in un bel locale in Prati. Ma, per un impegno inderogabile, ai supplementari ho dovuto lasciarli. Ho seguito la fine della partita alla radio, in macchina. Non m’era mai successo. L’ansia ai rigori si è moltiplicata: al gol di Zalewski – di cui non mi fidavo molto – ho urlato nell’abitacolo della mia Yaris!".

La Roma ha o ha avuto un giocatore da Oscar?
"Almeno uno di sicuro: Francesco Totti. Ma gente come Falcao, Pjanic, Mkhitaryan, Conti e Cafu meritano almeno la nomination".