Il punto sulla trattativa Friedkin-Pallotta

15.02.2020 08:45 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Il punto sulla trattativa Friedkin-Pallotta

L'edizione odierna de Il Tempo fa il punto sullo stato della trattativa Friedkin-Pallotta. I legali delle due parti hanno iniziato la stesura dei contratti, operazione che richiederà tempo e, una volta terminata, conterà circa 500 pagine allegati compresi. Dopo la firma preliminare, prevista entro la fine di febbraio, partiranno altre procedure (tra cui il deposito dei soldi in garanzia) che avranno bisogno per completarsi di circa due mesi, fino ad arrivare al closing definitivo. Il prezzo definitivo del passaggio di proprietà sarà più chiaro al termine della stagione, ma ormai la trattativa è agli sgoccioli. È stato nominato un advisor finanziario indipendente, chiamato a sciogliere il nodo legato ai 79 milioni di euro di finanziamenti erogati da Pallotta.

La Gazzetta dello Sport aggiunge che, in attesa del definitivo passaggio di consegne, entro aprile l'attuale proprietà completerà la seconda parte della ricapitalizzazione da 150 milioni di euro.