I piani della Juventus per arrivare a Zaniolo. Se dovesse partire, il giocatore vorrebbe restare in Italia

26.06.2022 15:50 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
I piani della Juventus per arrivare a Zaniolo. Se dovesse partire, il giocatore vorrebbe restare in Italia
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport rivela quello che sarebbe il piano della Juventus per arrivare a Nicolò Zaniolo. La Roma chiede 60 milioni di euro per privarsi del suo attaccante, mentre i bianconeri non sono disposti ad andare oltre i 40-45, una quotazione che i giallorossi non prendono minimamente in considerazione. A tal proposito, la Vecchia Signora ha provato anche a inserire contropartite come Arthur, McKennie e Kean, ma i Friedkin continuano a far muro. La Juventus, quindi, avrebbe pensato a un'altra formula: prestito oneroso a 10 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 40 milioni di euro, automatico in caso di raggiungimento di determinate presenze. Oppure, i bianconeri potrebbero inserire una doppia contropartita (un big e un Under 23 tra Ranocchia e Chibozo), più 20-25 milioni di euro. Prossima settimana, comunque, le parti dovrebbero riaggiornarsi.

Secondo il Corriere dello Sport, la Juventus si mantiene in prima fila per l'acquisto di Nicolò Zaniolo. Il quotidiano riferisce inoltre che il giocaotre avrebbe già fatto sapere ai dirigenti della Roma di non voler lasciare la Serie A in caso di cessione, stringendo di molto, quindi, il campo dei suoi possibili acquirenti. La Juve - si legge - è in pole position per l'ex Inter, col Milan in seconda fila ma al momento piuttosto distanziato. La chiave dell'operazione potrebbe essere rappresentata dalle contropartite tecniche che i bianconeri pensano di offrire a mister Mourinho.

.