I Friedkin chiedono più attenzione sui social dopo l'episodio del video di Felix

24.11.2021 09:01 di Emiliano Tomasini   vedi letture
I Friedkin chiedono più attenzione sui social dopo l'episodio del video di Felix
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il video in cui Felix riceve le scarpe da Mourinho ha attirato un'enorme attenzione mediatica a causa della frase che si sente in sottofondo. L'episodio, ovviamente, non è stato gradito dai proprietari della Roma, prontamente avvisati sull'accaduto dal GM giallorosso Tiago Pinto. Lo stesso Pinto, però, ha fatto notare ai Friedkin come Vito Scala - colui che presumibilmente ha pronunciato la frase - sia una figura centrale nello spogliatoio e che, proprio a causa del suo forte legame con tutti i calciatori della Roma, lui si senta di poter scherzare liberamente con i giocatori. Per questa ragione, come riporta il Corriere dello Sport, si è deciso di non punire Scala. È indubbio però che la frase non sia piaciuta ai proprietari americani della Roma.

Sempre secondo il quotidiano, i Friedkin avrebbero chiesto maggiore attenzione nell'utilizzo dei social. In generale, la scelta di postare il video di un momento privato tra Felix e Mou non è stato gradito. Ai calciatori della Roma non è consentito postare immagini o video all'interno degli spogliatoi e, dopo l'ultimo episodio, i Friedkin starebbero pensando di vietare i social anche all'interno degli uffici di Trigoria, per evitare nuovi scivoloni.