Friedkin-Pallotta, taglio netto rispetto al passato

21.10.2020 09:52 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Friedkin-Pallotta, taglio netto rispetto al passato
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Il mercato, lo stadio, lo stemma, l'uscita dalla Borsa: "Roma, Friedkin dà scacco a Pallotta in due mesi" scrive il Corriere dello Sport. L'era Friedkin vuole dare un taglio al passato in maniera netta. Pallotta aveva provato in diverse occasioni a uscire dalla Borsa ma i Friedkin sono entrati a piedi uniti sulla questione. Tante le differenze rispetto al passato, a cominciare dalle 4 gare su 4 a cui hanno assistito i nuovi proprietari del club romanista che saranno in tribuna anche domani a Berna: per arrivare a 5 gare Pallotta ha dovuto attendere 3 anni. I Friedkin hanno ritenuto conveniente rispettare la sensibilità dei tifosi organizzati dando l'ok al cambio stemma sulle maglie. Diverso è stato l'approccio sul mercato e anche sulla questione stadio. Ora la priorità è la ricerca di un Direttore Generale e di un Direttore Sportivo. E l'allenatore? Se Fonseca continua così il tema non verrà affrontato prima di questa estate.