CONI, Malagò: "In questo momento non ho lo stato d'animo per vedere la Roma all'Olimpico"

30.05.2020 10:02 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CONI, Malagò: "In questo momento non ho lo stato d'animo per vedere la Roma all'Olimpico"

Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha rilasciato un'intervista a La Stampa. Eccone uno stralcio:

Il calcio batte Malagò (e il suo scetticismo) 1-0 allora?
"La parola scetticismo non mi piace. Non ho alcun problema a riconoscere quello che hanno fatto. Il problema non era tornare a giocare, ma riprendere con protocolli ben precisi. Avevo chiesto un piano B, ho sentito il ministro dire che c’era anche il piano C. Non è mio compito giudicarli ma mi fa piacere. Il calcio aveva il diritto/dovere di ripartire. Usciamo a testa alta". 

Si poteva fare meglio?
"Si poteva non perdere tempo all’inizio stabilendo subito le regole senza cercare percorsi alternativi. Quando uno viene travolto dal virus, non può scegliere. Si perde e basta. Si tratta di subire meno danni possibili, il calcio l’ha finalmente capito ma stando dentro i protocolli. Non chiedendo condizioni speciali. E ripartendo anche con una competizione in chiaro che può accontentare tutti".

Ha voglia di tornare a vedere la sua Roma all’Olimpico?
"Magari mi verrà, ma in questo momento non ho lo stato d’animo per farlo. E non credo di essere un caso isolato".