"Famo sto stadio?" La società esce allo scoperto con Pietralata, il CEO Berardi ottimista per il 2026

08.07.2022 07:50 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
"Famo sto stadio?" La società esce allo scoperto con Pietralata, il CEO Berardi ottimista per il 2026
Vocegiallorossa.it
© foto di Luca d'Alessandro

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

Quest'oggi parleremo della notizia di giornata, cioè sull'ufficialità che la Roma nelle prossime settimane presenterà uno studio di fattibilità per costruire lo stadio nella zona di Pietralata.

A dir la verità, della possibile costruzione dell’impianto in quel quartiere se n’è parlato abbastanza sui giornali, ma l’annuncio di questa mattina è stato comunque sorprendente perché nulla faceva presagire un intervento ufficiale a riguardo. Nel corso del suo ultimo anno alla Roma, il tecnico Luciano Spalletti si espose pubblicamente con la frase “famo sto stadio” in rigoroso dialetto romano, proprio a invitare le parti a trovare un accordo e permettere al club di avere una sua casa.

La precedente gestione Pallotta ha fatto di tutto affinché il progetto andasse in porto, non riuscendovi. Ora i Friedkin vogliono accada il più presto possibile, con una prima data, il 2026, indicata dal CEO Pietro Berardi durante l’evento di questa mattina allo stadio Olimpico, che fino al 21 luglio ospiterà il trofeo della Conference League.

Se la sua fosse previsione corretta, i tifosi della Roma potrebbe avere il nuovo stadio proprio a ridosso dell’anno del Centenario, un regalo senz’altro bello per celebrare tale ricorrenza.