Roma-Istanbul Basaksehir 4-0 - Le pagelle del match

20.09.2019 14:55 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma-Istanbul Basaksehir 4-0 - Le pagelle del match

Pau Lopez 6: non deve compiere alcun intervento particolare, fa solamente correre un brivido ai tifosi quando non trattiene un pallone ma il gioco è stato poi fermato per un fuorigioco di un avversario.

Spinazzola 6,5: spinge molto sulla fascia e propizia l’autogol con il suo cross dal fondo. Bene ma potrebbe fare ancora meglio.

Fazio 6,5: giganteggia in mezzo agli spaesati attaccanti dei turchi.

Jesus 6: qualche imprecisione tende a volte a velare una buona prestazione. Nel finale, perde di vista Demba Ba che tira di testa centrale.

Kolarov 6,5: spinge di meno rispetto al solito. Si gestisce e tanto basta.

Diawara 6: non ancora al meglio della condizione, a volte sembra arrivare in ritardo e in maniera poco precisa sul pallone. Sufficienza di incoraggiamento.

Cristante 6,5: difende con ordine e coprendo bene la profondità. Imposta anche con lanci in profondità di buona fattura. Dal 27’st Veretout SV

Zaniolo 7,5: fisicamente straripante grazie alla sua forza fisica. Segna, fa segnare ed è imprendibile. 

Pastore 6,5: inizio in sordina per il Flaco che, pian piano, prende il suo spazio e incanta i tifosi con alcune giocate di classe. Dal 18’st Pellegrini 6,5: entra a partita già finita e ci delizia con un assist pregevole per Kalinic.

Kluivert 6,5: ci prova subito ma la sua conclusione viene parata dal portiere. Fa bene molte cose ma sbaglia ancora molte scelte. Trova nel finale un bel gol, un colpo da biliardo che si infila all’angolino.

Dzeko 7: lotta, imposta, segna e spreca. Il solito Dzeko. Dal 29’st Kalinic 5,5: si presenta tutto solo davanti al portiere ma tira male e centrale. Peccato.

Fonseca 7: la Roma vince e convince, sebbene l’avversario sia notevolmente inferiore. La buona notizia è che non prende gol.