Coppa Italia Femminile - AS Roma-Roma CF 3-1 - Le pagelle del match

20.02.2019 17:40 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro, Simone Valdarchi
Coppa Italia Femminile - AS Roma-Roma CF 3-1 - Le pagelle del match

Casaroli 6,5: sempre attenta quando viene chiamata in causa. Un'ottima chiusura in uscita bassa nel secondo tempo. Gioca bene con i piedi e non ha colpe in occasione del gol subìto.

Bitzer 6: soffre la velocità di Landa in più di un'occasione nel primo tempo. Cresce nella ripresa, ma non riesce ad incidere. 

Swaby 6: anche per lei la prima frazione di gara non è sufficiente, con il passare dei minuti mostra sicurezza, prendendosi anche il rischio di intervenire in area di rigore.

Lipman 5,5: appare poco brillante anche da un punto di vista fisico, viene sostituita dopo pochi minuti nella ripresa. Dal 12'st Corrado 6: nel complesso controlla bene gli attacchi avversari, sbaglia troppo in fase di impostazione.

Soffia 7: calciatrice polivalente, gioca terzino destro, terzino sinistro e finisce il match da mezz'ala. Abbina ottimi ripiegamenti difensivi a incursioni offensive di pregevole fattura. 

Bernauer 7: ottima visione di gioco, con il pallone tra i piedi sceglie sempre la scelta giusta. A questo vanno aggiunti un assist e il gol del 2-0. Dal 35'st Cunsolo SV: ritrova il campo dopo un lungo periodo di assenza. 

Di Criscio 7: la sua prestazione migliora con il passare dei minuti, smista bene un gran numero di palloni da regista. Sfiora la gioia del gol personale nella ripresa.

Greggi 6,5: fascia da capitano onorata, come ha detto a fine partita coach Bavagnoli. Offre intensità e giocate imprevedibili per 90 minuti. Il secondo gol è in gran parte merito di un suo break a centrocampo.

Zecca 6: meglio nella seconda frazione di gioco, rispetto alla prima. Da una sua azione personale nasce il gol del 3-0 di Pugnali. Progressione di forza e cross morbido da spingere in rete. 

Piemonte 6,5: gol e assist, oltre a tante occasione create. Potrebbe essere più cinica su alcuni colpi di testa, ma resta comunque una grande partita la sua.

Serturini 6: dà la sensazione di poter fare molto di più per i mezzi a disposizione. Va molto vicina al gol, prima di essere sostituita. Dal 18'st Pugnali 6,5: entra quando la partita viaggia già a ritmi più lenti. Riesce comunque a trasformare l'unica occasione avuta in gol.

Bavagnoli 6,5: la sua Roma continua a crescere, giocare bene e vincere.