Atalanta-Roma - Le pagelle

22.11.2014 20:11 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Atalanta-Roma - Le pagelle
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

De Sanctis 5.5: poteva poco sul gol preso ma ha molte più responsabilità sulla traversa di Baselli, non trattenendo un cross di Dramè.

Torosidis 6: ancora in campo al posto dell'infortunato Maicon. Non spinge molto ma difende con ordine. Esce a inizio ripresa per un problema muscolare. Dal 3'st Somma 6.5: esordio in serie A per il giovanissimo giallorosso, in un momento delicatissimo per la squadra. Se la cava bene, non soffrendo molto.

Manolas 7: dopo la partenza di Benatia, è lui il ministro della difesa della Roma e interpreta il suo ruolo alla perfezione.

Astori 5.5: a volte in difficoltà e nel primo tempo gli scappa Moralez che per poco non trova il gol.

Cole 5: inizia disastrosamente, facendosi scappare Raimondi con troppa ingenuità. Un paio di buone incursioni in avanti ma tanti, troppi, errori. Non convince.

Pjanic 6: quando ha spazio si propone in efficacia in avanti.

De Rossi 5: un paio di ottimi lanci in avanti ma regala un brivido ai suoi tifosi, tentando un rischiosissimo sombrero nella propria area, perdendo così il pallone e consegnando a Moralez la palla del pareggio, che solo il fato ha impedito di trasformare in rete. 

Nainggolan 7: non inizia bene, così come tutta la squadra, poi però prende per mano la squadra e la trascina alla vittoria. Il gol del 2-1 è tutto suo: travolge come un carrarmato il suo avversario, si spinge in avanti, si inserisce in area e segna con caparbietà. Sradica di forza i palloni dai piedi dei suoi avversari.

Iturbe 6: meriterebbe un 8 solo per l'impegno. Corre di continuo e aiuta tantissimo in fase di copertura. Gli manca il guizzo giusto in avanti ma ha solo bisogno di avere pazienza e fiducia. Dal 13'st Florenzi 6: nel finale sfodera un paio di numeri che strappano l'applauso dei tifosi. Entra in campo per coprire maggiormente sulla fascia destra, dopo l'esordio di Somma a causa dell'infortunio di Torosidis.

Destro 6.5: entra in tutti e due i gol della Roma. Partita sofferta con i giallorossi che, nella ripresa, fanno ben poco in avanti.

Ljajic 7: dopo le critiche iniziali, è il suo momento. Segna un gol pesantissimo, trovando il pareggio in un momento di estrema difficoltà della Roma. Dal 36'st Keita sv.