AEK Atene-Roma - Le pagelle

23.08.2014 21:45 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
AEK Atene-Roma - Le pagelle
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

De Sanctis 7: nel primo tempo para tutto il parabile e salva il risultato.

Torosidis 6: difende con ordine sulla fascia destra. Dal 30'st Somma sv.

De Rossi 6: costretto ad arretrare sulla linea difensiva, forma con Astori un'inedita coppia centrale che respinge, seppur con difficoltà, le avanzate greche.

Astori 6: in crescita rispetto alla pessima prestazione contro il Fenerbahçe. Dal 15'st Romagnoli 5: procura il rigore per la squadra avversaria con uno scriteriato intervento da dietro.

Emanuelson 5.5: concede troppo spazio ai suoi avversari, facendosi infilare nello spazio in un paio di occasioni. Dal 30'st Cole sv.

Nainggolan 6: meno propositivo del solito in zona offensiva, si limita a controllare il territorio. Dal 47'st Sanabria sv.

Keita 7: dimostra ogni giorno di più di non essere certamente venuto a Roma a svernare. Trova il gol del 2-1 e sfiora anche la doppietta personale.

Florenzi 6.5: si posiziona a centrocampo e dimostra di essere tra i più reattivi. Schietato da terzino, esterno o interno di centrocampo, il suo rendimento non cambia. Dal 47'st Uçan sv.

Gervinho 5.5: questa volta non riesce a trovare il guizzo vincente andando a sbattere contro la retroguardia greca. Dal 15'st Ljajic 6: un paio di buone giocate nel poco tempo concessogli da Garcia.

Destro 5.5: l'impegno non manca mai ma questa sera non riesce a incidere. Dal 30'st Paredes sv.

Iturbe 7: migliora ogni giorno di più. Si procura e realizza la punizione per il provvisorio 1-0 giallorosso e dà l'impressione di poter essere sempre pericoloso. Dal 15'st Totti sv.