Feyenoord-Roma - Le probabili formazioni. GRAFICA!

15.02.2024 16:45 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Feyenoord-Roma - Le probabili formazioni. GRAFICA!

Nell’andata dei playoff di Europa League, la Roma vola a Rotterdam per affrontare ancora una volta il Feyenoord. Le due squadre, infatti, si ritrovano dopo i quarti di finale dell’ultima edizione della manifestazione – con i giallorossi ad avanzare – e dopo la finale di Conference League del 25 maggio 2022 vinta dai capitolini grazie a un gol di Zaniolo.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FEYENOORD-ROMA: LE SCELTE DI DE ROSSI – Rispetto al match contro l’Inter, dove la Roma nonostante il ko ha dimostrato di potersela giocare contro la squadra più forte del campionato, mister De Rossi dovrebbe optare al massimo per due-tre cambi. Dopo le numerose incertezze di Rui Patricio, in porta giocherà Svilar. Nella linea a 4 invece Karsdorp presidierà la fascia destra, mentre Spinazzola è in vantaggio su Angelino per giocare corsia opposta. Al centro torna Llorente accanto all’inamovibile Mancini, con Kristensen e Huijsen out perché non inclusi nella lista UEFA, così come Ndicka che tornerà venerdì dopo la vittoria in Coppa d'Africa. A centrocampo è recuperato Cristante, uscito anzitempo con l’Inter per un problema alla schiena con cui convive da qualche giorno. Il numero 4 dovrebbe però partire dalla panchina e al suo posto è pronto Bove. Completano il reparto Paredes e Pellegrini. Infine, nessuna variazione in attacco con Dybala ed El Shaarawy a supporto di Lukaku,

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FEYENOORD-ROMA: LE SCELTE DI SLOT – Il tecnico olandese dovrebbe confermare il 4-3-3 (che può essere 4-2-3-1 all’occasione) con Wellenreuther tra i pali al posto dell’infortunato Bijlow, che ne avrà per otto settimane a causa di un infortunio al polpaccio e salterà entrambe le sfide contro la Roma. In difesa, assente capitan Trauner per un problema alla coscia subìto in Coppa d’Olanda contro l’AZ Alkmaar. Ne avrà per alcune settimane e dunque salterà entrambe le sfide: il suo posto al centro della difesa dovrebbe essere preso da Beelen con Hancko al suo fianco e le fasce presidiate da Lingr a destra e Hartman a sinistra. Geertruida, infatti, soffre di un virus e Slot non è apparso molto fiducioso in merito a un suo utilizzo. In mezzo al campo, invece, conferme per Wieffer (a segno l’anno scorso a Rotterdam), Stengs e Zerrouki, con Timber che dovrebbe recuperare dalla commozione cerebrale subita nel finale del match di Coppa d’Olanda contro l’AZ Alkmaar ma dovrebbe partire dalla panchina. Infine, il tridente dovrebbe essere formato da Nieuwkoop, Gimenez e Paixao. Come dichiarato da Slot in conferenza stampa, però, le condizioni di Gimenez saranno valutate ora dopo ora e resta in dubbio.

Le probabili formazioni di Feyenoord-Roma, giovedì 15 febbraio ore 18:45
ROMA (4-3-2-1): Svilar; Karsdorp, Mancini, Llorente, Spinazzola; Bove, Paredes, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku.
A disp.: Rui Patricio, Boer, Celik, Smalling, Angelino, Cristante, Renato Sanches, Pisilli, Aouar, Zalewski, Baldanzi, Azmoun, Joao Costa.
All. Daniele De Rossi
Ballottaggi: Spinazzola/Angelino, Bove/Cristante. 
In dubbio: -
Diffidati: Cristante, Bove.
Squalificati: -
Infortunati: Abraham (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro), Kristensen (non inserito in Lista UEFA), Huijsen (non inserito in Lista UEFA).

FEYENOORD (4-3-3): Wellenreuther; Lingr, Beelen, Hancko, Hartman; Wieffer, Stengs, Zerrouki; Nieuwkoop, Gimenez, Paixao.
A disp.: Jahanbakhsh, Ueda, Ivanusec, Geertruida, Lamprou, Lopez, Minteh, Read, Sauer, van Sas, Nieuwkoop, van den Belt.
All. Arne Slot
Ballottaggi: Zerrouki/Timber, Nieuwkoop/Jahanbakhsh, Gimenez/Ueda, Geertruida/Lingr.
In dubbio: Timber (commozione cerebrale), Gimenez, Geertruida (virus).
Diffidati: Nieuwkoop, Timber, Wieffer, Zerrouki.
Squalificati: -
Infortunati: Bijlow (infortunio al polpaccio), Trauner (infortunio alla coscia).