LA VOCE DELLA SERA - Ritorno di fiamma per Rolando, Zeman fa visita al Pescara, Okaka vicino allo Spezia

Il consueto riepilogo della giornata!
14.08.2012 20:30 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Ritorno di fiamma per Rolando, Zeman fa visita al Pescara, Okaka vicino allo Spezia
© foto di Vocegiallorossa.it

ROLANDO - Secondo quanto riportato da Studio Sport, la Roma potrebbe tornare su Rolando del Porto tentando di prendere il difensore in prestito con diritto di riscatto.

ZEMAN -  Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della visita che Zdenek Zeman ha fatto alla sua squadra nella giornata di oggi: "Abbiamo avuto la gradita visita del mister Zeman. Una sorpresa, fino ad un certo punto. Siamo rimasti con lui in ottimi rapporti e sapevamo che presto sarebbe venuto a trovarci. E' stata una graditissima visita, un momento bello, culminato con un pranzo tutti insieme: il vecchio ed il nuovo, Zeman e Stroppa. Zdenek mi ha detto che a Roma ha una bella squadra e che conta di levarsi diverse soddisfazioni. Di certo, però, non ha parlato di scudetto. Mi ha detto, poi, che il Pescara è una bella squadra e che gioca un buon calcio. Mi auguro che facciano bene Verratti, Insigne, Immobile e Zeman. Spero tanto che facciano un campionato all'altezza delle loro potenzialità. Zeman mi ha invitato a Roma, presto andrò a trovarlo. Con lui ho una promessa: non dico di cosa si tratta, ma credo che succederà".

OKAKA - Il ds dello Spezia, Nelso Ricci, ha parlato ai microfoni di Tuttob.com in merito al passaggio di Okaka allo Spezia: "La trattativa è a buon punto. Frenata? Macchè. Da parte nostra c'è tutta l'intezione di chiudere l'operazione. La volontà del giocatore è di venire allo Spezia, perciò siamo tranquilli. Gli accordi si fanno in tre. Perciò dopo ferragosto ci vedremo con l'amministratore delegato del Parma, Pietro Leonardi, per chiudere l'accordo".

JULIO SERGIO - In Italia Genoa e Siena sono sul giocatore, ma prima vogliono verificare i tempi di recupero dopo l'ultimo grave infortunio subito dal portiere brasiliano. In patria, il Botafogo gli ha promesso un contratto non appena avrà risolto tutti i suoi problemi fisici, ma quest'ultima opzione non sembra entusiasmare il romanista.