La Roma in prestito - Torna al gol Patrik Schick. Prodezza balistica per Pezzella con il Modena. Non convocato Coric

03.12.2019 22:00 di Yuri Dell'Aquila Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione VoceGiallorossa - Yuri Dell'Aquila
© foto di Federico Gaetano
La Roma in prestito - Torna al gol Patrik Schick. Prodezza balistica per Pezzella con il Modena. Non convocato Coric

Consueto appuntamento con la rubrica offerta dalla redazione di VoceGiallorossa.it, che in questo speciale approfondimento segue per voi da vicino le prestazioni dei calciatori di proprietà della Roma, girati in prestito in altre società.

Patrik Schick - A 264 giorni di distanza dall'ultima gioia, torna al gol in campionato l'attaccante ceco, ed è una rete in grande stile con un movimento a eludere il difensore che tanto aveva fatto innamorare i suoi estimatori concluso con un morbido tocco sotto che non lascia scampo all'estremo difensore del Paderborn, sconfitto 2-3 dalla squadra di Lipsia.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del Red Bull Lipsia.

Grégoire Defrel - 2019 finito per l'attaccante neroverde, costretto a una lunga pausa da un infortunio piuttosto serio alla caviglia.
Status: prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate situazioni sportive a favore del Sassuolo.

Ante Coric - Scoppia il caso Coric in Spagna, con il centrocampista croato lasciato fuori dalla lista dei convocati per la seconda volta nelle ultime 3 partite nel match vinto in trasferta 1-3 dall'Almeria sul campo del Tenerife.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore dell'Almeria.

Umar Sadiq - 60' minuti in campo senza reti per l'attaccante nigeriano per la comoda vittoria esterna 0-2 sul campo del fanalino di coda Macva.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del Partizan Belgrado.

Steven Nzonzi - Torna in campo dal 1' il centrocampista francese rimediando anche un cartellino giallo nella prima frazione, con il Galatasaray che impatta nei minuti finali il match contro il Trabzonspor grazie a una rete dell'ex conoscenza del campionato italiano Yuto Nagatomo.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del Galatasaray. 

Robin Olsen - Out per squalifica, assiste dalla tribuna alla pazzesca vittoria in rimonta da 1-3 del Cagliari contro la Sampdoria.
Status: prestito secco al Cagliari.

Maxime Gonalons - Cade a Bilbao per 1-0 il Granada di Gonalons, che dopo un inizio strabiliante ha perso un po' di terreno assestandosi al decimo posto in classifica con un solo punto raccolto nelle ultime 5 uscite. 90' da titolare per il francese.
Status: prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate situazioni sportive a favore del Granada

Rick Karsdorp - In panchina dopo l'infortunio all'inguine che lo aveva tenuto fermo ai box nelle ultime gare.
Status: prestito secco al Feyenoord

Bruno Peres - Prestito interrotto dallo Sport Recife a causa della scarsa condizione fisica mostrata dal laterale brasiliano e calciatore rispedito al mittente al San Paolo.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del San Paolo (dicembre 2019).

SERIE B - Zan Celar rileva Diaw a un quarto d'ora dalla fine del match con i suoi sotto per 1-0 e a caccia del pareggio, trovato nelle battute finali dal compagno di squadra Luppi.

SERIE C - Greco difende con profitto i pali della Vibonese nel roboante successo esterno 2-7 contro la Sicula Leonzio. Out Keba con la maglia del Rende. Parte titolare Valeau con l'Imolese prima della sostituzione al minuto 86, in un match che la squadra romagnola pareggia nei minuti di recupero contro la Sambenedettese. Successo in rimonta per il Modena di Pezzella, sotto 0-1 all'intervallo contro il Cesena e abile a ribaltare il tutto nella ripresa, guidata proprio dal centrocampista scuola Roma che sigla il momentaneo pareggio con un gol fantascientifico da fuori area che si insacca sotto la traversa alla destra dell'incolpevole portiere Bianchini.

ESTERO - Secondo 1-1 consecutivo per il Central Cordoba di Nani, schierato titolare nella retroguardia della squadra argentina, che non riesce a superare il Rosario.