La Roma in prestito - Ünder a segno in Champions League. Debuttano Olsen e Coric

21.09.2021 19:00 di Yuri Dell'Aquila Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Yuri Dell'Aquila
La Roma in prestito - Ünder a segno in Champions League. Debuttano Olsen e Coric
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Consueto appuntamento con la rubrica offerta dalla redazione di VoceGiallorossa.it, che in questo speciale approfondimento segue per voi da vicino le prestazioni dei calciatori di proprietà della Roma, girati in prestito in altre società.

Alessandro Florenzi: rimpiazza Saelemaekers intorno alla mezz'ora di gioco nel big match disputato ad Anfield contro il Liverpool valevole per la prima giornata del girone di Champions League; si fa vedere poco, nel momento di massima spinta dei Reds, ed è troppo molle su Henderson in occasione del definitivo 3-2 messo a segno dal centrocampista inglese. Situazione analoga nell'incontro di campionato, rimpiazzando sempre l'esterno belga a situazioni però invertite, con i rossoneri a caccia del pareggio contro la Juventus, poco prima che Rebic fissi il punteggio sull'1-1; ha pochi palloni a disposizione per incidere, non lascia il segno.
Risultati: Liverpool-Milan 3-2; Juventus-Milan 1-1.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del Milan.

Cengiz Ünder: conquista, con una delle sue classiche scorribande sulla fascia destra, e trasforma il calcio di rigore del momentaneo vantaggio sul campo della Lokomotiv Mosca, provocando anche l'espulsione del terzino russo Tiknizyan, nonostante la formazione francese subisca poi il gol del pareggio nelle battute conclusive. Gioca 70 minuti nell'impegno di campionato, lasciando il terreno di gioco a Rongier, nel comodo 2-0 sul Rennes.
Risultati: Lokomotiv Mosca-Marsiglia 1-1; Marsiglia-Rennes 2-0.
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Marsiglia.

Pau Lopez: deve arrendersi al siluro dalla distanza di Anjorin nel match di Champions League, dopo aver svolto 89 minuti piuttosto tranquilli con una sola parata effettuata. Porta a casa il secondo clean sheet consecutivo in Ligue 1 respingendo gli attacchi del Rennes.
Risultati: Lokomotiv Mosca-Marsiglia 1-1; Marsiglia-Rennes 2-0
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Marsiglia.

Justin Kluivert: resta in panchina.
Risultato: Nizza-Monaco 2-2.
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Nizza.

Robin Olsen: inizia con un pareggio e una vittoria l'avventura in Championship del portiere svedese, che all'esordio soccombe due volte al Preston facendosi trovare impreparato in occasione della prima rete dei Lilywhites con un'uscita un po' incerta per poi arrendersi alla conclusione da distanza ravvicinata di Riis nell'ultima azione di gioco. Nel successo esterno contro l'Hull lascia sfilare un pallone proveniente dalla destra su cui si avventa Lewis-Potter che lo trafigge per il definitivo 1-3.
Risultati: Sheffield Utd-Preston 2-2; Hull City-Sheffield United 1-3
Status: prestito con diritto di riscatto a favore dello Sheffield United.

Riccardo Ciervo: resta in panchina.
Risultato: Empoli-Sampdoria 0-3
Status: prestito secco alla Sampdoria.

SERIE MINORI - 90' da titolare per Bouah nella sconfitta casalinga del Teramo per 1-2 contro la Vis Pesaro. In panchina Greco, con il Potenza. Parte titolare Milanese sul campo del Lecce, senza riuscire a incidere prima di lasciare il campo al minuto 58 nella sconfitta 3-2 rimediata dall'Alessandria. Spezzone di gara per Pezzella nel pareggio a reti bianche del Siena in trasferta contro l'Imolese.

ESTERO - Pareggio per 1-1 del Nancy contro il Le Havre, 86' in campo per Bianda al centro della difesa. Debutto per Coric con la maglia dello Zurigo nel successo in Coppa di Svizzera per 0-1 sul campo del Kriens; per il croato ingresso in campo al 61'. Out per un infortuinio alla caviglia Providence con il Bruges.