La Roma in Prestito - Il Milan di Florenzi capolista. Assist di Ciervo contro la Lazio

08.12.2021 19:00 di Marco Campanella   vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
 La Roma in Prestito  - Il Milan di Florenzi capolista. Assist di Ciervo contro la Lazio
Vocegiallorossa.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Consueto appuntamento con la rubrica offerta dalla redazione di VoceGiallorossa.it, che in questo speciale approfondimento segue per voi da vicino le prestazioni dei calciatori di proprietà della Roma, girati in prestito in altre società.

Alessandro Florenzi: nel turno infrasettimanale allo Stadio Marassi di Genova, il Milan ha battutto con un netto 0-3 il Genoa di Shevchenko con il gol di Ibrahimovic e la doppietta di Junior Messias; l'esterno di Vitinia entra dalla panchina per prelevare il posto di Gabbia al minuto 46 occupandosi della fascia destra rossonera. Il numero 25 parte titolare nella gara casalinga contro la Salernitana e rimane in campo per tutti i 90 minuti facendo una buona prestazione al servizio dei compagni. 
Risultati: Genoa-Milan 0-3; Milan-Salernitana 2-0. 
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del Milan.

Cengiz Ünder: il turco non ha preso parte alla gara del Marsiglia in casa del Nantes vinta di misura da Les Olympiens per un problema alla schiena. Nella sconfitta casalinga contro lo Stade Brestois, invece, il numero 17 ha giocato 33 minuti entrando nel secondo tempo al posto di de la Fuente. 
Risultati: Nantes-Marsiglia 0-1; Marsiglia-Stade Brestois 1-2.
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Marsiglia.

Pau Lopez: clean sheet per il portiere spagnolo nel turno infrasettimanale vinto dal suo Marsiglia contro il Nantes. Sorte diversa, invece, nel match contro lo Stade Brestois, in cui si è dovuto arrendere alle reti di Faivre, dal dischetto di rigore, e di Honorat al minuto 70.
Risultati: Nantes-Marsiglia 0-1; Marsiglia-Stade Brestois 1-2.
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Marsiglia.

Justin Kluivert: l'olandese è rimasto in campo per 74 minuti nella gara pareggiata contro il Paris Saint-Germain, capolista in Ligue 1, al Parco Dei Principi ricevendo anche un cartellino giallo. Il numero 21 gioca tutta la gara da esterno sinistro nel 4-4-2 del Nizza contro lo Strasburgo, persa con un pesante 0-3 da Les Aiglons sotto gli occhi del proprio pubblico. 
Risultato: Paris Saint-Germain-Nizza 0-0; Nizza-Strasburgo 0-3. 
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Nizza.

Robin Olsen: il portiere svedese è ancora rimasto fuori dalla lista dei convocati a causa di un infortunio. 
Risultato: Cardiff City-Sheffiel United 2-3. 
Status: prestito con diritto di riscatto a favore dello Sheffield United.

Riccardo Ciervo: l'esterno di Latina è entrato in campo al minuto 54 prendendo il posto sulla fascia sinistra del centrocampo della Sampdoria dell'ex Roma Valerio Verre nella gara persa per 3-1 allo Stadio Franchi contro la Fiorentina. Ultimi 5 minuti a disposizione per il numero 11 blucerchiato nella gara, per lui dal sapore speciale, contro la Lazio; la Sampdoria perde per 1-3, ma il calciatore di proprietà della Roma mette l'assist per il gol in girata di Gabbiadini. 
Risultato: Fiorentina-Sampdoria 3-1; Sampdoria-Lazio 1-3. 
Status: prestito secco alla Sampdoria.

SERIE MINORI - Ancora un turno di stop per Bouah a causa di uno stiramento muscolare con il Teramo. Greco colleziona un'altra panchina nell'ultima gara del suo Potenza. Dopo due vittorie consecutive, arrivano altrettante sconfitte contro Pordenone e Cittadella in cui Milanese gioca tutti i 180 minuti totali. Il Siena perde in trasferta 3-2 contro l'Ancona, ma Pezzella resta in campo per l'intera partita.

ESTERO - Bianda gioca per 70 minuti il match esterno del suo Nancy contro il Quevilly Rouen, perso con il punteggio di 3-2. Out per infortunio Coric nella rotonda vittoria dello Zurigo sul Lucerna. Providence ha saltato gli ottavi di finale della Coppa del Belgio vinti dal suo Bruges contro il Genk e anche la gara casalinga contro il Seraingh United, anch'essa vinta dai Blauw en Zwart.