La Roma in Nazionale: Turchia-Olanda 0-2, solo panchina per il romanista Kevin Strootman

16.10.2013 05:00 di Giovanni Fabbri Twitter:    vedi letture
La Roma in Nazionale: Turchia-Olanda 0-2, solo panchina per il romanista Kevin Strootman
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

L'Olanda di Louis van Gaal legittima l'accesso ai Mondiali brasiliani vincendo anche l'ultimo impegno delle qualificazioni contro la Turchia. Con questa sconfitta gli uomini di Terim chiudono il Gruppo D al quarto posto, alle spalle dell'Olanda, della Romania e addirittura dell'Ungheria. La gara di Istanbul è stata un dominio olandese. Oranje in vantaggio già all'ottavo minuto con un gol di Robben direttamente da calcio di punizione. Il raddoppio invece è arrivato al primo minuto della ripresa, strepitosa l'azione corale degli ospiti finalizzata da Wesley Sneijder che non ha esultato per rispetto verso i tifosi del Galatasaray, la sua squadra di club.

Solo panchina per il romanista Kevin Strootman. Come anticipato nel corso della giornata di ieri da Vocegiallorossa.it, il centrocampista giallorosso non è stato rischiato dopo la botta alla caviglia rimediata nella gara di venerdì scorso contro l'Ungheria. Un infortunio comunque di lieve entità, la sua presenza nel big match di venerdì sera contro il Napoli non è infatti a rischio.

CONTRO IL NAPOLI STROOTMAN CI SARA'. VOCEGIALLOROSSA.IT

TURCHIA - OLANDA 0-2 (8' Robben, 46' Sneijder)

TURCHIA (4-4-2): Demirel, Gonul, Kaya, Toprak, Kaldirim, Adin (56' Sahan) , Topal, Inan (74' Tosun), Turan, Bulut, Yilmaz (56' Tore).
A disp: Calhanoglu, Demir, Dursun, Gulum, Kivrak, Pektemek, Potuk, Zengin.
Ct: Fatih Terim

 

OLANDA (4-3-3): Cillessen, Janmaat, Vlaar, M. Indi (46' Bruma), Blind, Fler, Clasie, Sneijder, Robben, van Persie (46' Kuyt), Lens (90'Depay).
A disp: De Vrji, Krul, Strootman, van der Vaart, Verhaegh, Verm, Willems.
Ct: Louis van Gaal

 

 

Arbitro: Olegário Benquerença (POR)
Assistenti: Ricardo Santos (POR), João Santos (POR)
Quarto arbitro: Carlos Xistra (POR)