La Roma in Nazionale - Nigeria-Egitto 1-1 - Salah pareggia i conti allo scadere dei 90'

25.03.2016 19:00 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
La Roma in Nazionale - Nigeria-Egitto 1-1 - Salah pareggia i conti allo scadere dei 90'
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

La terza giornata per le qualificazioni alla prossima Coppa d'Africa 2017 ha visto affrontarsi al Ahmadou Bello Stadium di Kaduna, Nigeria-Egitto, terminata 1-1. Partita divertente quella fra le due squadre africane, con i padroni di casa che nel primo tempo hanno tenuto il pallino del gioco, avvicinandosi più volte nei pressi della porta avversario ma senza trovare la rete. Gli egiziani si sono resi protagonisti solo di un'azione in contropiede, partita dai piedi di Salah ma che Koka non ha sfruttato al meglio. Nella ripresa le aquile, grazie anche ad uno stadio strapieno, partono ancora più aggressive, trovando la meritata rete del vantaggio con Etebo, pronto a ribadire in porta il pallone che Iheanacho aveva spedito sulla traversa. Dopo il vantaggio solo la Nigeria in campo, che ha sfiorato il raddoppio in due occasioni, la seconda salvata sulla linea di porta dalla difesa egiziana. Quando la partita si avviava al termine è arrivato l'inaspettato pareggio di Salah, servito solo in area dal neo entrato Rmadan. Qualche battibecco in campo dopo il triplice fischio dell'arbitro. Gli egiziani guidano ora il gruppo G con 7 punti, frutto delle due vittorie contro Tanzania e Chad, rispettivamente per 3-0 e 5-1, oltre al pareggio odierno. La Nigeria è seconda a 5 punti che, a parte l'1-1 di oggi, aveva vinto per 2 a 0 contro il Chad e pareggiato 0-0 contro la Tanzania.

Mohamed Salah non è stato protagonista di una partita memorabile, anche se le poche azioni d'attacco che la squadra di Cuper ha effettuato, sono partite dai piedi del giallorosso. Come con la Roma, anche in nazionale l'egiziano si fa notare per le sue accelerazioni sulla fascia, lasciando spesso indietro il difensore di turno, ma trovando in questo caso poco sostegno da parte dei compagni. Freddo nel finale nel mettere in rete di sinistro una bella palla filtrante del connazionale, regalando così un importante punto ai fini del girone.

 

NIGERIA - EGITTO 1-1 (60' Etebo, 90' Salah)

NIGERIA (4-3-3): Ikeme; Amuzie, Ambrose, Oboabona, Shehu Abdullahi; Mikel, Etebo, Iheanacho (61' Umar); Simon (82' Iwobi), Musa (71' Moses), Ighalo.
A disp.: Akpeyi, Elderson, Azubuike, Orji.
CT: Samson Siasia

 

 

EGITTO (4-5-1): El-Shennawy; Gaber, Tolba, Rabia, Hegazy; Ibrahim Salah, Elneny, Abdallah El-Said, Trezeguet (76' Ramadan), Salah; Koka (61' Marwan Mohsen).
A disp.: Mohamed El-Shennawy, Dweidar, Rahil, Hamed, Ghaly.
CT: Héctor Cúper

 

Arbitro: Janny Sikazwe (ZAM)
Assistenti: Romeo Kasengele (ZAM) - Arsenio Chadreque Marengula (MOZ)

Ammoniti: Ibrahim Salah 76' (EGY)