La Roma in Nazionale - Messico-Nuova Zelanda 2-1 - Prestazione opaca per Moreno caratterizzata da problemi fisici

22.06.2017 09:43 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Ducci
La Roma in Nazionale - Messico-Nuova Zelanda 2-1 - Prestazione opaca per Moreno caratterizzata da problemi fisici
Vocegiallorossa.it

Il Messico del CT Osorio conquista faticosamente i tre punti, portandosi così al primo posto a quota 4 nel Gruppo A, insieme ai campioni d’Europa del Portogallo. A farne le spese è stata la Nuova Zelanda che non è riuscita a mantenere il vantaggio iniziale, agguantato grazie al gol del numero 9 Wood. La Nazionale de El Tricolor, complice i cambi del tecnico Osorio nella ripresa, ha prima pareggiato la gara grazie a Jimenez, completando poi la rimonta al 72’ con Peralta.

Tra i messicani si è visto in campo anche il neo acquisto giallorosso Hector Moreno, partito dalla panchina per un risentimento muscolare, è entrato al 33’ al posto dell’infortunato Salcedo, per poi abbandonare nuovamente il campo dopo aver subito una botta per l'acuirsi del risentimento muscolare che lo aveva costretto alla panchina iniziale, sostituito da Marquez. Il numero 15 ha provato a prendere in mano le redini della difesa, cercando di far partire l’azione palla a terra, non sempre riuscendoci. L’impatto, però, del neo giallorosso non è stato dei migliori: nell’occasione della prima rete, infatti, il centrale è stato complice del pasticcio difensivo che ha portato al gol il numero 9 neozelandese mentre nel finale di primo tempo si è segnalato per un brutto posizionamento in marcatura che per poco non ha regalato la doppietta al rapace Wood. 

MESSICO - NUOVA ZELANDA 2-1 (41' Wood, 53' Jiménez, 72' Peralta)


MESSICO (4-2-3-1): Talavera; Alanis (46' Herrera), Araujo, Salcedo (33' Moreno ​e dal 68' Marquez), Diego Reyes; Fabián, Damm; Giovani Dos Santos, Aquino, Peralta; Raúl Jiménez.​
A disp.: Cota, Ochoa, Marquez, J. Dos Santos, Layun, Carlos Vela, Hernandez, Guardado, Reyes, Lozano
CT: Juan Carlos Osorio

 

NUOVA ZELANDA (4-4-2): Marinovic; Durante, Boxall, Wynne, Smith; Ingham (82' Patterson), McGlinchey, Lewis (58' Tuiloma), Thomas; Wood, Rojas (75' Barbarouses).​
A disp.: Moss, Williams, Brotherton, Tzimopoulos, Smeltz, Doyle, Colvey, Rufer, Roux.
CT: Anthony Hudson

 

Arbitro: Bakary Gassama (GAM)
Assistenti: Jean Claude Birumushahu (BID) - Marwa Range (CZE) 
Quarto Ufficiale: Abdelkader Zitouni (TAH) 
VAR: Clement Turpin (FRA) - Robert Vukan (SVN) 
Assistente VAR: Malang Diedhiou (SEN)