La Roma in Nazionale - Italia-Israele 1-0, altri 90 minuti per De Rossi. Pellegrini ed El Shaarawy ancora in panchina. VIDEO!

06.09.2017 13:35 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
La Roma in Nazionale - Italia-Israele 1-0, altri 90 minuti per De Rossi. Pellegrini ed El Shaarawy ancora in panchina. VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

È un gol di Ciro Immobile, di testa su cross di Antonio Candreva, a decidere il match di Reggio Emilia tra Italia e Israele, che avvicina gli azzurri al matematico accesso ai playoff di qualificazione a Russia 2018, con la qualificazione diretta ormai praticamente irraggiungibile dopo il KO di Madrid di sabato scorso. Della sfida ha fatto parte un solo romanista, Daniele De Rossi, che ha toccato la presenza numero 116, eguagliando Andrea Pirlo al quarto posto della classifica all-time. Nel confermato 4-2-4 di Ventura, il centrocampista di Ostia ha agito nuovamente accanto a Marco Verratti, con mansioni da regista: da lui, infatti, è sempre passato il possesso azzurro a inizio azione. Poco ritmo e pochi movimenti dei compagni nel primo tempo lo hanno però penalizzato, con linee di passaggio chiuse e poco spazio in cui agire; la ripresa ha visto invece un’Italia più volitiva, seppur non brillantissima, e De Rossi, come i suoi compagni, è cresciuto pur non entrando nell’azione del gol decisivo. 180 minuti in due partite per lui, 0 per Lorenzo Pellegrini e Stephan El Shaarawy, che al contrario del loro capitano torneranno a Trigoria freschi e pronti per essere a disposizione di Eusebio Di Francesco per la delicata trasferta di Genova contro la Sampdoria.

ITALIA - ISRAELE 1-0 (53' Immobile)

ITALIA (4-2-4): Buffon; Conti (49' Zappacosta), Barzagli, Astori, Darmian; De Rossi, Verratti (90' Montolivo); Candreva (87' Bernardeschi), Belotti, Immobile, Insigne.
A disp.: Donnarumma, Perin, D'Ambrosio, Rugani, Parolo, Pellegrini, Eder, Montolivo, El Shaarawy, Gabbiadini.
CT: Giampiero Ventura

 

 

 

ISRAELE (4-3-3): Harush; Davidzada, Tzedek, Ben Haim, Keltjens; A. Cohen (77' Einbinder), Natcho, Kabha; Melikson (62' Ben Chaim), Shetcher (69' Benayoun), Refaelov.
A disp.: Kleyman, Glazer, Elhamed, Solomon, Ohana, Danino.
CT: Elisha Levy

 

 

Arbitro: Benoît Bastien (FRA)
Assistenti: Frédéric Haquette (FRA) - Hicham Zakrani (FRA)
Quarto ufficiale: Benoît Millot (FRA)

Ammoniti: Verratti (ITA), Cohen (ISR), Immobile (ITA)