La Roma in Nazionale - Italia-Bosnia Erzegovina 2-1, vittoria in rimonta per gli azzurri. Dzeko in gol, nessun giallorosso in campo tra gli azzurri. FOTO! VIDEO!

11.06.2019 22:40 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di www.imagephotoagency.it
La Roma in Nazionale - Italia-Bosnia Erzegovina 2-1, vittoria in rimonta per gli azzurri. Dzeko in gol, nessun giallorosso in campo tra gli azzurri. FOTO! VIDEO!

Nella quarta giornata del Girone J valido per le qualificazioni a Euro 2020, l’Italia di Roberto Mancini batte in rimonta la Bosnia Erzegovina per 2-1 e rafforza il primato con 12 punti conquistati su 12 disponibili.

Non è la Nazionale spumeggiante ammirata contro la Grecia, soprattutto per merito della squadra allenata da Prosinecki, decisamente ben messa in campo rispetto agli ellenici. Al 17’, i balcanici vanno a un passo dal vantaggio con Visca, ma Bonucci in spaccata è fondamentale nel deviare in angolo un pallone probabilmente destinato alle spalle di Sirigu. La reazione dell’Italia, tuttavia, tarda ad arrivare e, al 32’, i bosniaci segnano: splendida azione tutta di prima con Besic che, di tacco, pesca l’inserimento di Visca il quale serve Dzeko che, da due passi, deve solo spingere la sfera in fondo al sacco. Il vantaggio ospite scuote i padroni di casa, che prima del duplice fischio impegnano Sehic con una conclusione da fuori area di Quagliarella.

Nella ripresa, disattenzione di Gianluca Mancini che permette il cross di Besic, con Civic che colpisce il pallone di testa ma non riesce a indirizzarlo in porta. Sugli sviluppi del primo calcio d’angolo, però, Bernardeschi crossa per Insigne che, al volo da fuori area, realizza un eurogol che permette agli azzurri di ristabilire le distanze. Da quel momento, il match s’infiamma con le due compagini che si allungano lasciando spazio a diverse azioni di contropiede. Attraverso una di esse, al 56’, Dzeko serve in profondità Visca che, di prima intenzione, calcia e trova la risposta di Sirigu in angolo. Successivamente, è ancora Insigne a provarci di testa su cross di Barella, ma l’estremo difensore ospite respinge in corner: sempre Bernardeschi s’incarica della battuta, trovando Chiellini che impatta centralmente con Sehic attento. All’86’, però, l’Italia riesce a portarsi avanti: azione imbastita da Insigne che, dalla destra, vede l’inserimento di Verratti in area di rigore, con il centrocampista del Paris Saint-Germain che batte Sehic con un preciso tocco all’angolino, regalando i 3 punti ai suoi.

DZEKO – L’attaccante giallorosso è rimasto in campo per tutto l’incontro, disputando una prestazione di alto livello. Oltre al gol segnato, decisamente semplice rispetto ad altri messi a segno in carriera, il bosniaco si è distinto per aver spaziato per tutto il reparto offensivo, lottando su ogni azione e tenendo palla per l’inserimento dei compagni. Inoltre, Dzeko ha provato anche alcune azioni personali, con Gianluca Mancini apparso in netta difficoltà nella sua marcatura. Una partita, nonostante il ko, decisamente positiva per il numero 11 (ammonito per proteste nel finale), che ora andrà in vacanza in attesa di scoprire se il suo futuro sarà ancora a tinte giallorosse o meno (l’Inter appare in pole come prossima destinazione).

Nonostante sei italiani convocati, nessun giallorosso tra El Shaarawy, Cristante, Pellegrini, Florenzi, Zaniolo e Mirante è stato impiegato (gli ultimi due addirittura in tribuna).

ITALIA-BOSNIA ERZEGOVINA 2-1 (32' Dzeko, 49' Insigne, 86' Verratti)

 

 

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Mancini (66' De Sciglio), Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi (81' Belotti), Quagliarella (46' Chiesa), Insigne. 
A disp.: Cragno, Gollini, Pellegrini, El Shaarawy, Romagnoli, Sensi, Florenzi, Immobile, Cristante.
CT: Roberto Mancini

 

 

 

 

BOSNIA ERZEGOVINA (4-3-3): Sehic; Todorevic, Bicakcic, Zukanovic, Civic (72' Nastic); Besic, Pjanic, Saric; Visca, Dzeko, Gojak (81' Cimirot).
A disp.: Kovacevic, Piric, Prevljak, Bajic, Milosevic, Zakaric, Duljevic, Memisevic, Sunjic. 
CT: Robert Prosinecki

 

 

Arbitro: Xavier Estrada Fernandez (ESP)
Assistenti: Javier Rodriguez (ESP) - Teodoro Sobrino (ESP)
Quarto Ufficiale: Ricardo De Burgos (ESP)

Ammonizioni: Jorginho (ITA), Civic (BIH), Bonucci (ITA), Seric (BIH), Dzeko (BIH)

Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Roberto Mancini
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Roberto Mancini © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Edin Dzeko
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Edin Dzeko © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Edin Dzeko
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Edin Dzeko © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Lorenzo Insigne-Darko Todorovic
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Lorenzo Insigne-Darko Todorovic © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Marco Verratti
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Marco Verratti © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Marco Verratti
Db Torino11/06/2019 - qualificazione Europeo 2020 / Italia-Bosnia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Marco Verratti © foto di Daniele Buffa/Image Sport