La Roma in Nazionale - Austria-Olanda 0-2, Oranje vittoriosi ma non brillanti. 71 minuti di gioco per Strootman

05.06.2016 08:00 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
La Roma in Nazionale - Austria-Olanda 0-2, Oranje vittoriosi ma non brillanti. 71 minuti di gioco per Strootman
© foto di Twitter AS Roma

Nella cornice dell'Ernst Happel Stadion di Vienna, l'Austria ha ospitato l'Olanda per una amichevole di preparazione all'imminente Europeo, al quale però la selezione di Blind non prenderà parte. 

Nonostante una formazione molto sperimentale, gli Oranje hanno battuto i padroni di casa, grazie ai gol messi a segno - uno per tempo - da Janssen e Wijnaldium. Cinismo, più che superiorità, per gli olandesi, che, soprattutto nella prima frazione, hanno peccato di molta imprecisione in fase di impostazione, lasciando il campo all'Austria per diversi frangenti. Il risultato è stato una gara tutt'altro che spettacolare, nella quale il romanista Kevin Strootman è stato in campo 71 minuti nel ruolo di mezz'ala nel centrocampo a 3 disegnato da Blind: prova sufficiente e senza particolari spunti per l'olandese, alla ricerca della migliore condizione. Strootman - fascia di capitano al braccio - ha dimostrato comunque una buona tenuta nell'arco del minutaggio concessogli, anche se non agevolato dalla poco brillante prova di tutta la squadra.

 

 

 

 

 

AUSTRIA-OLANDA 0-2 (9' Janssen, 66' Wijnaldium)

AUSTRIA (4-2-3-1): Almer; Klein, Dragovic, Prödl (79' Hinterseer), Fuchs; Baumgartlinger (90' Ilsanker), Alaba; Sabitzer (84' Schöpf), Junuzovic (70' Harnik), Arnautovic (82' Jantscher); Janko (70' Hinteregger)
A disp.: Linder, Oezcan, Garics, Klein, Suttner, Wimmer, Lazaro, Okotie.
CT: Marcel Koller

 

 

OLANDA (4-3-3): Zoet (74' Cillessen), Tete (8' Veltman), Bruma, van Dijk, van Aanholt; Wijnaldium, Bazoer (80' Vilhena), Strootman (71' van Ginkel); Berghuls (62' Narsingh), Janssen (65' L. de Jong), Promes.
A disp.: Vermeer, Vlaar, Willems, Dost, Depay.
CT: Danny Blind

 

 

 

Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (ESP)
Assistenti: Diego Barbero Sevilla (ESP) - Teodoro Sobrino Magán (ESP)
Quarto Ufficiale: Carlos Clos Gómez (ESP)