La Roma in Nazionale - Serbia-Turchia 0-0 - Pareggio a reti bianche. Kolarov espulso, Ünder in campo mezz'ora

06.09.2020 22:49 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
La Roma in Nazionale - Serbia-Turchia 0-0 - Pareggio a reti bianche. Kolarov espulso, Ünder in campo mezz'ora

Nella seconda giornata di Nations League della Lega B, la Serbia ospita la Turchia, con entrambe le compagini uscite sconfitte dal primo incontro. Nella Serbia Capitan Kolarov è partito titolare, mentre Ünder è stato inizialmente mandato in panchina dal CT turco Güneş. Kolarov rimedia un'ammonizione nel secondo minuto di recupero della prima frazione di gioco, chiusasi senza troppe occasioni da gol. La ripresa si mostra più divertente e ricca d'occasioni, ma la vera possibile svolta arriva al 49' quando Kolarov rimedia il secondo giallo e lascia i suoi in dieci uomini. I CT cambiano qualcosa per scombinare le carte, e al 60' Ünder viene spedito in campo. Il giallorosso non riesce però a scardinare la retroguardia serba nonostante la superiorità numerica. Il match si spegne così a reti bianche, nonostante il grande forcing finale della Turchia che probabilmente avrebbe meritato qualcosa in più. Alla Serbia il merito di aver retto quasi un tempo con un uomo in meno. Le due compagini ottengono così il proprio primo punti in questa Nations League.







SERBIA-TURCHIA 0-0


Serbia (3-5-1-1): Rajkovic; Milenkovic, Pavlovic, Kolarov (C); Radonjic (87' Djuricic), Lazovic (27' Gacinovic), Gudelj, Nem. Maksimovic (61' S. Mitrovic), Kostic; Tadic; A. Mitrovic.
A disp.: Dmitrovic, Rockov, Mladenovic, Grujic, Vlahovic, Despotovic, Jovic, Aleksic, Ljajic.
CT: Ljubisa Tumbakovic





Turchia (4-2-3-1): Günok; Celik (46' Sangaré), Soyuncu, Kabak, Kaldirim; Tufan (C), Kokçu (60' Ünder); Tekdemir, Ünal (79' Ylmaz), Yazici; Karaman.
A disp.: Akkan, Çakir, Yokuslu, Çahlanoglu, Meras, Demiral, Karaca, Kahveci, Ayhan.
CT: Şenol Güneş



Arbitro: Aleksei Kulbakov (BLR)
Assistenti: Dmitri Zhuk (BLR) - Oleg Maslyanko (BLR)
Quarto Ufficiale: Viktor Shimusik (BLR)

Ammoniti: Yazici, Kabak (TUR), Kolarov, Tadic, Kostic (SER)
Espulsi: Kolarov (SER)